Tuttosport.com

Nuovo Hyundai Tucson: il restyling 2020 tra ibrido e tecnologia

0

Il SUV coreano si rinnova totalmente e non solo nello stile, con una impostazione rivoluzionata del frontale, ma anche con versioni plug-in e l'introduzione di contenuti tecnologici all'avanguardia

Nuovo Hyundai Tucson: il restyling 2020 tra ibrido e tecnologia
martedì 15 settembre 2020

Hyundai punta sui Suv per la sua nuova generazione di vetture, almeno sul mercato italiano visto che non importeranno la berlina Elantra, e sono proprio Tucson e Kona le due vetture che segnano il nuovo corso della Casa coreana e che vi sveliamo in anteprima.

Sono passati 16 anni da quando Hyundai ha lanciato la prima versione della Tucson e in tre generazioni è diventato il Suv più venduto a livello globale della Casa. Questa nuova vettura nasce per imporsi ancora sul mercato e ha una maggiore identità rispetto al modello precedente.

Gamma Hyundai, scopri il listino completo

Le dimensioni

Più lungo di 20 mm, più largo di 15 mm e con un passo più lungo di 10 mm, la vettura risulta più larga e più bassa del suo predecessore. Il design è decisamente innovativo con superfici geometriche e spigoli vivi che creano un sorprendente contrasto tra la silhouette slanciata e la linea classica dei Suv.

La fiancata è resa ancora più dinamica da un profilo cromato che partendo dagli specchietti laterali arriva fino al montante posteriore rendendo più elegante la vettura. Le ruote da 19 pollici completano la postura potente e dinamica, sono disponibili cerchi in lega da 17 o da 18 pollici.

Nuovo sguardo

Ma quello che colpisce maggiormente di questa nuova Tucson è la griglia anteriore che ingloba sulla parte esterna le luci di posizione a led e le frecce integrandole con il medesimo design utilizzando l'innovativa tecnologia LED a mezzo specchio. Questa particolare soluzione chiamata Parametric Jewel Hidden Lights fa sì che quando i fari sono spenti il frontale appare ricoperto da motivi geometrici scuri, senza distinzione tra il motivo della griglia e le luci di marcia, mentre quando sono accese conferiscono un innovativo e particolare effetto all’anteriore dell’auto.

Anche nel posteriore il lavoro da parte dei designer della nuova Tucson è stato molto curato il paraurti posteriore è decorato con forme parametriche tridimensionali, il fanale è a tutta larghezza con dettagli luminosi unici e i tergicristalli sono nascosti sotto lo spoiler il tutto per conferire un design innovativo ed esclusivo. Ampia la scelta dei colori, ben otto tutti abbinabili con il tetto  a contrasto.

Tutte le altre informazioni sono sul numero di Auto in edicola!

suv Hyundai Tucson

Caricamento...