Audi Q2, trazione quattro per la proposta Diesel

Aumenta la coppia, si riducono i consumi del 10% e la trazione quattro diventa più efficiente: in listino in 6 varianti, Audi Q2 35 TDI adotta anche il motore twin dosing

Audi Q2 propone un'inedita variante, oltre all'alternativa TFSI: è quella caratterizzata dai 150 cavalli del turbodiesel 2 litri. L'ampliamento dell'offerta introduce quindi la Q2 35 TDI quattro S Tronic, versione top di gamma con il diesel pulito e tecnologia twin dosing di AdBlue per il trattamento degli ossidi di azoto.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Va a listino con un prezzo a partire da 36.900 euro e ben 6 allestimenti, dal Business alla Identity Black. I contenuti del restyling Audi Q2 sono confermati in toto, la novità è nell’unità motrice, di pari potenza se confrontata con il precedente 2.0 TDI.

Più efficienza e meno consumi: i vantaggi del Diesel

Cambia nei 20 Nm di coppia extra, 360 Nm espressi a 1.600 giri/min, 150 giri prima del vecchio turbodiesel, rispetto al quale ha anche la pressione del common rail a 2.000 bar e realizza consumi inferiori del 10%.

Audi Q2 Diesel: gli scatti
Guarda la gallery
Audi Q2 Diesel: gli scatti

Nel ciclo WLTP si attestano sui 5,8 lt/100 km, con emissioni di Co2 di 153 g/km, a fronte di prestazioni velocistiche vivaci, con 8”2 sullo zero-cento orari e 210 km/h di velocità massima.

Tra le caratteristiche che spiccano lungo la linea di trazione, con cambio S Tronic 7 marce, la trazione quattro migliorata sia nella lubrificazione che nell’alleggerimento della frizione multidisco a lamelle, dalla quale la coppia viene trasferita alle ruote posteriori.

Sospensioni posteriori multilink

La cura dell’assetto passa dalle sospensioni posteriori multilink a 4 leve, con tarature sportive di serie in allestimento S Line edition e Identity Black; tra le soluzioni previste, anche la possibilità di regolare elettronicamente la rigidità degli ammortizzatori, optional gestito mediante l’Audi drive select.

Sfoglia il listino Audi: tutti i modelli sul mercato

Detto dello sterzo a demoltiplicazione variabile di serie, dei fari Matrix led con luci posteriori dinamiche – optional salvo la Business Plus, ad averli nella dotazione standard – a bordo si registra la proposta di sedili con rivestimenti Dinamica, microfibra ottenuta da poliestere riciclato, con effetto scamosciato al tatto e alternativa ai sedili in misto tessuto/pelle o rivestimenti in pelle Nappa.

Commenti