Bonus mobilità: al via nuovi rimborsi per bici e monopattini

Durante la giornata di oggi, 9 novembre, è stata nuovamente attivata la piattaforma per la richiesta del buono mobilità. Si riparte con le pre-registrazioni, ma questa volta solo per chi ha già effettuato un acquisto e vuole chiedere il rimborso fino al 60% sull'importo speso e fino a un massimo di 500 euro

Bonus mobilità: al via nuovi rimborsi per bici e monopattini© ANSA

Già da oggi, 9 novembre, riparte la registrazione sul sito dedicato al buono mobilità. Dopo le promesse fatte dal Ministro Costa, dunque, non poteva esserci notizia migliore per chi ancora non era riuscito ad accaparrarsi il rimborso nella giornata del click-day del 3 novembre scorso. Piattaforma, quindi, regolarmente rimessa in funzione e nuova caccia al bonus mobilità, che assicura il rimborso fino al 60% della somma spesa per l'acquisto di una bici, un monopattino o un mezzo elettrico. 

Bonus mobilità: la guida su come richiederlo

Tutte le novità da sapere

Il bonus come già espressamente ribadito dalle istituzioni, può essere richiesto una sola volta e per l’acquisto di uno solo dei beni previsti dal Ministero, come: ebike, monopattini, bici e segway. A partire da oggi, dunque, ci sarà tempo fino al prossimo 9 dicembre per pre-registrarsi nuovamente sulla piattaforma – registrazione dedicata a tutti coloro che durante il click-day del 3 novembre non erano riusciti ad aggiudicarsi una parte dei fondi messi a disposizione - e caricare i propri dati e quelli riguardanti il mezzo acquistato, la fattura o lo scontrino parlante.

Come detto, quindi, a differenza della prima, questa seconda fase è dedicata solamente a chi ha già effettuato un acquisto tra il 4 maggio 2020 e il 2 novembre 2020. Dopodiché il Ministero procederà con l’erogazione dei fondi – che arriveranno tra gennaio e febbraio 2021 -, calcolando quanti cittadini sono rimasti fuori durante la prima tranche di rimborsi.

Come scritto sul sito, infatti, la pre-registrazione non darà alcun beneficio specifico, ma serve al Ministero solamente per quantificare quante risorse saranno necessarie per soddisfare tutti quei cittadini che in questi mesi hanno acquistato un mezzo e che sono rimasti fuori lo scorso 3 novembre.

Disastro Bonus Mobilità, esauriti i voucher il Ministero assicura: "Conservate gli scontrini per i nuovi fondi"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...