Torino, inaugurato il nuovo hotspot per tamponi rapidi in auto

Il presidente della regione Alberto Cirio ha aperto la nuova postazione supportando il progetto Scuola Sicura: risultati rapidi in 15 minuti, in caso di positività molecolare e isolamento

Torino, inaugurato il nuovo hotspot per tamponi rapidi in auto

Attivato questa mattina, presso il parcheggio del Piazzale Caio Maio di Torino, uno dei due nuovi hotspot accessibili in auto per effettuare i tamponi rapidi anti-Covid. La Regione Piemonte ha disposto l’implementazione di oltre 70 postazioni in tutto il territorio, di cui due nel capoluogo.

TAMPONI RAPIDI E MOLECOLARI

Insieme a quello presente alla piscina Sempione, l’hotspost di Piazzale Caio Maio sarà utile ai cittadini per verificare le eventuali positività al Coronavirus in tempi rapidi: i risultati, infatti, sono disponibili in 15 minuti e, in caso di presenza del virus, vengono attivate immediatamente le misure di isolamento previste dal protocollo sanitario e viene effettuato già presso la postazione il tampone molecolare di conferma.

PROGETTO SCUOLA SICURA E PARTNER

I due nuovi hotspot supportano il progetto Scuola Sicura e stamattina, all’inaugurazione, il presidente Cirio ha ringraziato i partner dell’iniziativa: i medici di famiglia, ASL Città di Torino, GTT Gruppo Torinese Trasporti, Associazione Italiana Cuore e Rianimazione e la Fondazione La Stampa Specchio dei tempi.

HOTSPOT, LE ALTRE POSTAZIONI

Gli altri punti nella regione sono a Novara, Vercelli, Borgosesia, Nizza Monferrato, Omegna, Orbassano, Avigliana, Carmagnola, Cavagnolo, Moncalieri, Pinerolo, Venaria Reale, Valenza Po, Tortona, Acqui Terme, Borgomanero, Mondovì, Savigliano e Ponderano.

Bonus auto, arrivano gli incentivi 2021

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti