Tuttosport.com

Porsche 911 Speedster, esordio al Salone di New York per l'auto celebrativa
0

Porsche 911 Speedster, esordio al Salone di New York per l'auto celebrativa

Per celebrare i 70 anni dall'uscita della prima Porsche, il marchio tedesco potrebbe far debuttare la 911 Speedtester alla kermesse newyorchese 

giovedì 11 aprile 2019

Si prepara al debutto la Porsche 911 Speedster. Indiscrezioni insistenti ne ipotizzano il debutto il prossimo 17 aprile,  al Salone di New York.  

Prodotta in un'edizione limitata e sviluppata partendo dal telaio della 911 GT3 rivestito dalla carrozzeria Carrera 4 Cabriolet, la Porsche Speedster dell'esordio statunitense potrebbe essere diversa dal concept presentato al Salone di Parigi 2018. 

Senza appiattirsi sulla sovrapposizione di stile con 911 GT3, la Porsche 911 Speedster non rinuncia ai dettagli old-style e corsaioli, tra tappo del carburante posto sul cofano anteriore e specchietti retrovisori lavorati in platino e cromo scuro.  La carrozzeria della Carrera 4 Cabriolet, serie 991, sulla Speedster Concept è impreziosita da elementi in fibra di carbonio come i passaruota mentre alla capote in tessuto si abbina il parabrezza ridotto in altezza e vetrature laterali specifiche.

Sarà limitata a 1.948 esemplari, la produzione della Porsche 911 Speedster, un numero che richiama all’anno in cui la prima Porsche, la 356, portò al debutto il marchio, l'8 giugno 1948. Settant’anni dopo, a Stoccarda hanno dato il via al percorso 911 Speedster per celebrare l'anniversario.

porsche Porsche Speedster

Commenti