Pagina 3 | Ferrari Portofino, tutto sull'erede della California T

La gran turismo convertibile presentata al Salone di Francoforte è più potente, leggera e hi-tech della California


Design

Realizzato dal Ferrari Design Centre, lo stile della Portofino è caratterizzato dalla configurazione due volumi “fast-back” per slanciare maggiormente la silhouette. La collaborazione tra il Design e il reparto Aerodinamica ha portato a un’estrema efficienza di tutte le superfici. Partendo dal frontale, la calandra che abbraccia le estremità sagomate dell’anteriore è sottolineata da gruppi ottici full-Led sviluppati orizzontalmentdal nuovo sviluppo orizzontale, con un’inedita presa d’aria all’esterno del proiettore che soffia all’interno del passaruota per scaricare i flussi direttamente sulla fiancata, riducendo così la resistenza all’avanzamento.

Il design della coda della vettura sottolinea l’impressione di sportività, esaltata dal posizionamento dei fanali all’estremità del corpo vettura, dissimulando il volume posteriore che ospita il tetto RHT, completamente nuovo e più leggero oltre che azionabile anche in movimento a bassa velocità.Abitacolo

 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...