Motori

Due Ruote

BMW Serie 2 Coupé, anteprima europea a Ginevra

Nuove motorizzazioni diesel per l'erede "maggiorata" della Serie 1, in anteprima europea al Salone di Ginevra 2014 e in vendita da marzo in Italia a partire da 30.400 euro.  twitta

venerdì 28 febbraio 2014

La nuova BMW Serie 2 Coupé fa il suo debutto europeo approfittando del prestigioso red carpet offerto dal Salone di Ginevra 2014: l'erede della Serie 1 (dalla quale si distingue, oltre che nel design, anche per le dimensioni maggiorate anche per i consumi inferiori) è un'elegante tre volumi, due porte e quattro posti, caratterizzata da un inconfondibile stile BMW, unito a un assetto sportivo e dotazioni degne della tradizione bavarese.
Il segmento sarebbe quello delle compatte, ma la linea e le prestazioni sono da pura sportiva: oltre alle motorizzazioni a benzina già esistenti 220i e la cattivissima M235i, la Casa di Monaco presenta un aggiornamento della gamma diesel in due ulteriori categorie di potenza, la 218d Coupé e la 225d Coupé. La prima presenta di serie un cambio manuale a sei velocità, ma, su richiesta, è disponibile con trasmissione Steptronic ad otto velocità, di serie invece sulla 225d.
Entrambi i modelli sono motorizzatii con un propulsore diesel 2.0 quattro cilindri con tecnologia TwinPower Turbo: la 218d Coupé, il propulsore incorpora un turbocompressore con geometria di aspirazione variabile ed iniezione diretta Common Rail, con iniettori solenoid delle valvole, sviluppando una potenza massima di 143 CV che consentono un accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi (trasmissione automatica: 8,6 secondi). I consumi medi della 218d Coupé con cambio manuale sono da 4,3 a 4,5 litri per 100 chilometri, mentre in versione automatica è leggermente più parca: da 4,2 a 4,4 litri di carburante per 100 chilometri. Le emissioni di CO2 vanno da 114 a 119 g/km (automatica: 111/117 g/km) – valori secondo il ciclo EU, a seconda del formato degli pneumatici prescelti. Più grintosa la 225d, grazie ala turbocompressione multistadi e l’iniezione diretta Common Rail con iniettori piezoelettrici: 218 CV e coppia massima di 450 Nm, passando da 0 a 100 km in appena 6,3 secondi. Questa versione consuma mediamente 4,7 litri di carburante per 100 chilometri (emissioni di CO2: 124 g/km). 

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti