Tuttosport.com

Salone di Ginevra: Italdesign DaVinci GT
0

Salone di Ginevra: Italdesign DaVinci GT

Elettrica oppure spinta da un motore termico tradizionale: la nuova concept car è un omaggio all'architettura del genio di Leonardo

venerdì 8 marzo 2019

Il genio di Leonardo celebrato al Salone di Ginevra. Italdesign ha presentato, in anteprima mondiale la showcar Davinci, una GT dedicata all’eclettico personaggio, in occasione dei 500 anni dalla sua morte.

La nuova nata nello stabilimento di Moncalieri è una vettura dalle dimensioni imponenti. Lunga 4.981 metri, larga 2.214 m e con il passo di 2.900 metri ha tanto spazio a bordo per l’abitacolo progettato per 4 passeggeri.

La linea filante e sportiva è caratterizzata dagli sbalzi ridotti, dal tetto spiovente e dall’altezza da terra di appena 119 millimetri.

L’Italdesign Davinci è concepita per essere a trazione elettrica, garantita da due motori elettrici (uno per ogni asse) alimentati dal pacco batterie sotto al pianale. Le bastano talmente poche modifiche per ottenere le omologazioni per diventare un modello di serie che, la piattaforma sulla quale è realizzata, è in grado di passare dalla trazione elettrica a quella tradizionale, adottando un motore termico.

Infatti, il team guidato dal Filippo Perini ha badato alla sostanza, concentrando una parte degli “effetti speciali” tipici di un prototipo sulle portiere, ad ali di gabbiano, ampie abbastanza da permettere l’accesso in contemporanea alle due file di sedili una volta aperte, sui gruppi ottici posteriori e sulle appendici aerodinamiche laterali.

L’abitacolo ha un design essenziale, orientato leggermente verso il guidatore. Ci sono tre schermi touch, il cruscotto digitale dietro al volante, uno posto sul tunnel centrale e il terzo a disposizione del passeggero laterale.

"Abbiamo voluto omaggiare il genio di Leonardo dedicandogli idealmente questa vettura – ha dichiarato Filippo Perini, Head of Innovation Design – Leonardo è stato un ingegnere ante-litteram, un personaggio eclettico che si è occupato, tra le altre cose, di pittura, scultura, architettura, rappresentazioni grafiche, sperimentazioni, il suo eclettismo è una costante forma di ispirazione per il nostro lavoro quotidiano".

Italdesign concept Salone di Ginevra 2019

Commenti