Tech Zone

Il car sharing è sempre più amato dagli italiani

Il car sharing è sempre più amato dagli italiani

Numeri in crescita in tutte le città dove il servizio è attivotwitta

martedì 14 marzo 2017

 Alessandro Vai

TORINO - Gli italiani amano il car sharing e si affidano sempre di più alle auto condivise, tanto che nel periodo compreso tra lo scorso mese di settembre e questo mese di febbraio, hanno percorso trenta milioni di chilometri, passando in auto circa un milione e ottocentomila ore. Il conteggio è stato effettuato da URBI, l'aggregatore dei principali sistemi di urban mobility, in occasione del convegno “Smart Mobility in Smart Cities” a Milano.

CITTA’ - Secondo lo studio realizzato da URBI, sono stati 5.030 i veicoli utilizzati per il car sharing in Italia, con ben 4.265.000 prenotazioni per una crescita del 35%. Le città di Milano, Torino, Firenze e Roma sono quelle che offrono più servizi (car2go, enjoy, Share'n go, DriveNow e ZigZag) e tutte hanno avuto un tasso di crescita regolare il numero di viaggi effettuati in car sharing: Torino ha segnato un +54%, Milano un +41%, Roma un +20% e Firenze un +10%.

ORARI - Secondo lo studio, i noleggi dei veicoli car sharing durano in media 25 minuti. Milano ha il record per il numero di noleggi giornalieri: 12.750 noleggi, contro i 5.741 di Roma ed i 3.458 di Torino nonché i 1.608 di Firenze. A Milano la fascia oraria in cui girano più auto condivise è quella compresa tra le 18 e le 20 mentre tra le 10 e le 12, (così come tra le 12 e le 14 e tra le 14 e le 16) la percentuale è del 10% e sale fino al 12,6% tra le 16 e le 18. Alta, infine, anche la percentuale di chi dopo le ore 22 preferisce il car sharing ai bus notturni (8,4%)

Tags: Car sharing

Tutte le notizie di Tech Zone

Approfondimenti

Commenti