'Siamo tutti Vinicius', il Real in campo con maglia brasiliano

Tutti i giocatori, anche non convocati, in campo con la 20

            
            'Siamo tutti Vinicius', il Real in campo con maglia brasiliano
(ANSA) - ROMA, 24 MAG - Tutti i giocatori del Real Madrid, anche i non convocati, prima del fischio d'inizio del match con il Rayo Vallecano, sono scesi in campo indossando la maglia numero 20 di Vinicius, in segno di sostegno dopo gli insulti razzisti rivolti al brasiliano domenica scorsa nella sfida contro il Valencia. Sugli spalti del Bernabeu è stato esposto uno striscione con scritto "Siamo tutti Vinicius, basta", mentre le due squadre e la terna arbitrale hanno scattato una foto con lo striscione "Fuori i razzisti dal calcio". Non ha giocato Vinicius che ha ricevuto l'omaggio del Bernabeu sia prima del match che al minuto 20 (come il suo numero di maglia), quando è scattata una standing ovation (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA