Felipe Anderson 'Lazio è più di una squadra, mi mancherà'

Il brasiliano: "Auguro alla squadra di vincere trofei"

            
            Felipe Anderson 'Lazio è più di una squadra, mi mancherà'
(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "Questa scelta l'ho fatta col cuore insieme alla mia famiglia. È difficile dire addio, una parola che non voglio dire alla Lazio e alla sua gente perché li porterò sempre nel mio cuore. Anche se sapevo che un giorno sarebbe successo, non so cosa proverò però sicuramente sarà una bella giornata e difficile. Mi mancherà, la Lazio è più di una squadra per me, mi ha ripreso dandomi tutta la fiducia come se non fossi mai andato via. Questa è una cosa che vale più del calcio, più di tutto". Sono queste le parole di Felipe Anderson, attaccante della Lazio che, ai microfoni del club, racconta le proprie emozioni prima dell'ultima partita contro il Sassuolo. Il brasiliano, che tornerà in patria per giocare nel Palmeiras, augura poi alla squadra biancoceleste di "di raggiungere traguardi e vincere trofei" perché quella che l'ex del Santos lascia è una squadra "ambiziosa, che ogni anno cresce sempre di più. Si vede la voglia di vincere in ogni allenamento. Anche se quest'anno non è andato molto bene come lo scorso, c'è sempre la voglia di crescere e di competere a alto livelli", conclude Felipe Anderson. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA