Olimpiadi 2026, Erzurum esclusa dalla lista ufficiale delle città candidate

Lo ha annunciato il presidente del Cio, Thomas Bach, a Buenos Aires dove si è riunito il Board esecutivo del Comitato olimpico internazionale

Olimpiadi 2026, Erzurum esclusa dalla lista ufficiale delle città candidate© LaPresse

BUENOS AIRES (ARGENTINA) - La città turca di Erzurum è stata esclusa dalla lista ufficiale delle città candidate ad organizzare le Olimpiadi invernali del 2026. Lo ha annunciato il presidente del Cio, Thomas Bach, a Buenos Aires dove si è riunito il Board esecutivo del Comitato olimpico internazionale. A quanto si è appreso, la decisione riguarda l'assenza di adeguate infrastrutture in grado di ospitare la rassegna a cinque cerchi. Alla riunione è presente il vicepresidente del Cio, eletto due anni fa, il turco Ugur Erdener.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti