Olimpiadi 2016

L'Italia chiude con una vittoria. Del Core, lacrime per l'ultima della carriera
© FIVB

L'Italia chiude con una vittoria. Del Core, lacrime per l'ultima della carriera

La nazionale femminile di pallavolo chiude il torneo olimpico con la prima vittoria. Del Core saluta il volley giocato. Bonitta ultima da allenatoretwitta

domenica 14 agosto 2016

 Volleyball.it

RIO DE JANEIRO, 14 agosto - Per la pallavolo femminile è la giornata di chiusura delle Olimpiadi, la chiusura di un ciclo colorato di azzurro, fatto di luci e ombre. E' il giorno della chiusura di Marco Bonitta come tecnico azzurro e, più in generale, salvo ripensamenti, come tecnico di pallavolo. Da domani sarà a tutti gli effetti dirigente a Ravenna, sponda maschile, ruolo per cui tra l'altro ha già iniziato a lavorare da tempo. E' la giornata in cui chiude la sua lunghissima carriera nella pallavolo Antonella Del Core che riceve in regalo dalle compagne una scritta ricordo "tatuata" sulle braccia di tutte «Grazie Cap #15». Lascia il volley per un progetto di famiglia che alla sua ètà è più che comprensibile, lo fa dopo 283 presenze azzurre, aver vinto in tre Paesi differenti (Italia, Turchia, Russia) dopo aver preso parte a tre edizioni olimpiche e attraversato ere geologiche della pallavolo.

LEO CHIUDE OUT - Chiude probabilmente con la nazionale anche Eleonora Lo Bianco. Oggi addirittura assente dal Maracanazinho. Ufficialmente  perché svegliatasi «con la febbre causata da una forte tracheite» recita una nota stampoa federale che prosegue: «Il medico azzurro Roberto Vannicelli dopo averla visitata ha deciso che per l'atleta fosse meglio rimanere nel Villaggio Olimpico e non partecipare all'ultimo match dell'Italia contro il Portorico»

LA GARA - In tutto questo c'è la gara. Un 3-0 (25-14 25-13 25-22) al Porto Rico indolore. Le azzurre hanno dovuto faticare solo nel terzo set per per chiudere il match con il minimo sforzo. Sugli scudi Egonu e oggi, in termini di bottino, anche Sylla ha fatto la sua parte.  L'Italia con questo successo evita l'ultimo posto, chiude al 9° come a Sydney 2000.

Tags: OlimpiadiRio2016

Tutte le notizie di Olimpiadi

Approfondimenti

Commenti