Tokyo 2020, oro al Brasile: 2-1 alla Spagna, Dani Alves campione

I verdeoro conquistano la seconda vittoria consecutiva nel torneo di calcio delle Olimpiadi, bissando il successo del 2016 a Rio: decisivi Cunha e Malcom
Tokyo 2020, oro al Brasile: 2-1 alla Spagna, Dani Alves campione© 2021 Getty Images

TOKYO (Giappone) - E' il Brasile ad aggiudicarsi il torneo di calcio dei Giochi Olimpici di Tokyo: la nazionale verdeoro supera 2-1 in finale la Spagna e bissa il successo ottenuto nel 2016 a Rio de Janeiro. A decidere la sfida i gol di Cunha nel primo tempo e di Malcom nel secondo tempo supplementare. Il momentaneo pareggio della Spagna era arrivato con Oyarzabal al 61'. 

Segui le gare delle Olimpiadi LIVE sul nostro sito

Olimpiadi, il medagliere aggiornato LIVE

Brasile campione: battuta 2-1 la Spagna, Malcom decisivo

Il Brasile ha l'occasione per sbloccare la partita al 38', ma Richarlison tira alto il rigore del possibile 1-0. Ci pensa però Matheus Cunha sette minuti dopo a portare avanti i verdeoro: il classe '99 dell'Hertha Berlino è bravo a controllare in area sfruttando un errore di posizione di Pau Torres e a battere con un destro forte e angolato Unai Simon. Il pari della Spagna arriva con Oyarzabal al 61°: il trequartista della Rel Sociedad arriva in allungo su un cross di Soler e batte Santos per il suo terzo gol olimpico. Ci vuole il secondo tempo supplementare per decidere il match: è il 106° quando Malcom va via a Vallejo sulla sinistra, si accentra e batte in uscita Unai Simon: 2-1 per il Brasile che vince il torneo Olimpico e conferma l'oro di Rio de Janeiro. 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...