Olimpiadi Tokyo, Rafaela Silvia squalificata per doping: il Tas conferma la decisione

La sanzione era arrivata dalla Federazione Internazionale di Judo a gennaio per la campionessa olimpica
Olimpiadi Tokyo, Rafaela Silvia squalificata per doping: il Tas conferma la decisione

Rafaela Silva salterà per doping i Giochi di Tokyo. La Corte Arbitrale dello Sport ha confermato la sanzione imposta dalla Federazione Internazionale di Judo a gennaio per la campionessa olimpica. La medaglia d'oro alle Olimpiadi del 2016 è risultata positiva alla fenoterolo, farmaco utilizzato per trattare l'asma, nell'agosto 2019 dopo la vittoria nella sua categoria ai Giochi Panamericani, in Perù. Alla fine dello stesso mese è risultata negativa ai campionati del mondo di Tokyo, dove si è piazzata terza. In appello a settembre, ha affermato di essersi 'contaminata' involontariamente ai Giochi Pan Am dal suo compagno di stanza o dai suoi tifosi. Ma il panel del Tas ha affermato che l'atleta non è riuscita a dimostrare la sua tesi.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...