Tuttosport.com

Il percorso ad ostacoli dei campionati

0

I contagi e il rinvio di due gare della 5ª giornata di A1 femminile aprono le porte ad un mese difficile per tutto il movimento

Il percorso ad ostacoli dei campionati
 DIEGO DE PONTI mercoled√¨ 14 ottobre 2020

La pallavolo al tempo del covid è una corsa ad ostacoli fatta di tamponi, palazzetti vietati al grande pubblico e il terrore che si ricontri un positivo in squadra. E' prrprio quello che è successo in questi giorni e che porta al rinvio di due partite del programma della 5ª giornata di campionato di questa sera. Rinviate a data da destinarsi Novara-Cuneo per un caso nello staff della Granda Volley e Brescia-Busto Arsizio per i tre casi che hanno interessato giocatrici bustocche e un componente dello staff. Ora inizia per le società coinvolte il percorso di quarantena e isolamento che ulteriori disagi porterà all'organizzazione del lavoro. C'è poi il tema dei calendari che ne possono uscire stravolti e rischiano di non reggere all'urto di troppi rinvii. Infine c'è da considerare che a novembre si aprirà anche la stagione delle coppe europee e che si creeranno nuove situazioni di potenziale contagio. Uno scenario che conferma il fatto che ci aspettano mesi difficili. E con questa crescita di contagi diventa impossibile riportare pubblico sugli spalti perdendo ulteriori fonti di guadagno preziose per le società. Un vero rebus.

Contagi Rinvio scenari Coppe pubblico Incassi

Caricamento...

La Prima Pagina