Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, chiude l'andata con in palio i pass per la Coppa Italia

Volley: A2 Maschile, chiude l'andata con in palio i pass per la Coppa Italia

Il Girone Bianco va in scena domani sera alle 20.30. Sfida fra le prime della classe Roma e Grottazzolina. Le squadre del Girone Blu scenderanno in campo domenica sera alle 18.00
twitta

venerdì 17 novembre 2017

ROMA- Ultima di andata per le formazioni di A2 Maschile con in palio, oltre il titolo d'inverno, anche i posti per i quarti di Coppa Italia. Sabato 18 novembre 2017, alle 20.30, l’11a giornata in notturna chiuderà il calendario di andata del Girone Bianco. Nel menù della serata il piatto forte è l’incontro tra Ceramica Scarabeo GCF Roma e Videx Grottazzolina. Già qualificata anche la Emma Villas Siena, che è attesa dalla Messaggerie Bacco Catania. Tutto aperto per il quarto e ultimo posto disponibile per i Quarti del torneo tricolore: se lo giocano Kemas Lamipel S. Croce – Aurispa Alessano e GoldenPlast Potenza Picena – Sigma Aversa. In campo anche Materdominivolley.it Castellana Grotte - Acqua Fonteviva Massa, fuori dai giochi così come la Conad Reggio Emilia, che osserva il turno di riposo.

Girone Blu in campo domenica 19 novembre alle 18.00: Caloni Agnelli Bergamo - Pool Libertas Cantù, VBC Mondovì - Monini Spoleto, Sieco Service Ortona - Centrale del Latte McDonald's Brescia, Geosat Geovertical Lagonegro - Gioiella Micromilk Gioia del Colle, Club Italia Crai Roma - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania e Pag Taviano – Acqua Fonteviva Massa. Tuscania, Bergamo e Spoleto già ai Quarti di Coppa. Gioia e Brescia si giocano l’ultimo pass.

Girone Bianco-

Ceramica Scarabeo GCF Roma - Videx Grottazzolina. I 2 precedenti match sono andati ai laziali. La capolista ospita la prima inseguitrice, che ha 1 punto di ritardo e vuole il sorpasso. I padroni di casa sono reduci dal 3-1 corsaro con Massa, i marchigiani hanno superato in 3 set Castellana Grotte. Entrambi i Club sono ammessi alla Coppa Italia e giocheranno in casa i Quarti. Salgado a 5 attacchi vincenti dai 1500.

Messaggerie Bacco Catania – Emma Villas Siena. Primo confronto in Serie A tra la matricola siciliana e la corazzata toscana. Gli isolani sono terz’ultimi in classifica dopo un periodo duro e vengono dal turno di riposo, mentre gli uomini di Bruno Bagnoli, ammessi alla Coppa, sono terzi a 5 punti dalla vetta e nel 7° turno hanno domato la Conad al PalaEstra in 3 set combattuti.
Kemas Lamipel S. Croce – Aurispa Alessano. Una vittoria a testa nei 2 precedenti. Le formazioni si giocano un posto nella Del Monte® Coppa Italia. Ai “lupi”, quarti a 16 punti dopo il successo ad Aversa, basterebbe una vittoria per accedere alla Coppa Italia. In caso di arrivo a pari punti con Alessano, Aversa o Potenza Picena i pisani sarebbero svantaggiati dal minor numero di vittorie. I salentini, invece, hanno bisogno di un successo per 3-0 o 3-1 e della concomitante vittoria al tie –break di Potenza Picena con Aversa.

GoldenPlast Potenza Picena – Sigma Aversa. Una vittoria a testa nei 2 precedenti. I padroni di casa, a secco in Salento, sono a caccia di punti. Una vittoria per 3-0 o 3-1 consentirebbe anche l’accesso alla Coppa in caso di stop interno di S. Croce per 3-0 o 3-1 con Alessano. I normanni vengono da 2 sconfitte, ma il punto in più in classifica può essere decisivo in ottica quarto posto. Unico ex in campo Pinelli. Gara n. 400 per Libraro, a 9 attacchi vincenti dai 2500 in Serie A.

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Acqua Fonteviva Massa. Match inedito. L’ultima della classe a 6 punti ospita la penultima a 7 punti. Non è un confronto qualsiasi, ma uno spareggio sotto tutti i punti di vista. Il fattore psicologico legato alla necessità di cambiare marcia e il risultato di domenica potrebbero incidere fortemente sul cammino delle due rivali. Bolla a 4 attacchi vincenti dai 1000 in Regular Season. De Marchi a 7 punti dai 2000 in Campionato.

Conad Reggio Emilia ferma ai box per il turno di riposo. In crescita nel gioco lontano dal PalaBigi, ma comunque sconfitti in 3 set a Siena, gli emiliani sperano di alzarsi domenica mattina con una classifica non troppo complicata in vista del girone di ritorno.

Girone Blu-

Caloni Agnelli Bergamo - Pool Libertas Cantù. Secondo derby di fila per i bergamaschi dopo il blitz a Brescia. I padroni di casa hanno battuto Cantù nei 2 precedenti. Secondi a braccetto con Spoleto e qualificati per la Coppa, gli uomini di Gianluca Graziosi devono tamponare la voglia di rivalsa dei brianzoli, settimi dopo lo stop interno con Lagonegro. Tanti gli ex nel match: Carminati, nel 2014 a Cantù, ma anche coach Cominetti, l’infortunato Piazza, e lo schiacciatore Cominetti, tutti con trascorsi nel Club orobico.

VBC Mondovì - Monini Spoleto. I piemontesi, che hanno vinto gli unici 2 incontri con il sestetto umbro, ritrovano da avversario un ex, Bertoli. Inoltre, i padroni di casa, quart’ultimi, hanno bisogno di punti, ma sulla strada di Mercorio e compagni spunta la finalista dello scorso anno, seconda in classifica e già ammessa alla Coppa dopo il successo in 3 set con Taviano. Partita n. 200 per Giannotti (22 punti ai 2000 in Serie A). Galliani a 5 attacchi vincenti dai 1000.

Sieco Service Ortona - Centrale del Latte McDonald's Brescia. Gli abruzzesi, freschi dell’innesto dello slovacco Ogur?ák, sono sesti con Tartaglione al match n. 100 in Serie A, e fuori dalla lotta per la Coppa, ed hanno sempre battuto il team lombardo in casa. Il bilancio totale è di 5 successi per i chietini e 1 per i bresciani, che, nonostante il flop nel derby, possono acciuffare il quarto posto con una vittoria e un concomitante passo falso di Gioia del Colle. Intreccio di ex nella gara: Tartaglione lo scorso anno schiacciava a Brescia, Cisolla nel 2014 era laterale a Ortona. Bellei a 28 punti dai 1500.

Geosat Geovertical Lagonegro - Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Dieci punti nelle ultime 4 giornate per i lucani, ottavi a quota 12 dopo l’impresa a Cantù, aspettando Sam Holt, e con Milushev a 7 attacchi vincenti dai 1500 in Campionato. La neopromossa pugliese ha bisogno di un successo per tenere a distanza in classifica Brescia, consolidare il quarto posto e staccare il pass per la coppa. Partita n.100 per Casulli e Joventino in Serie A. Cetrullo 27 punti dai 2500. Luppi a 8 punti dai 2500 in Regular Season.

Club Italia Crai Roma - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania. Quattro faccia a faccia in Serie A e altrettante vittorie dei viterbesi. Lo scontro tra l’ultima della classe e la dominatrice del Girone Blu, ammessa alla Coppa Italia e certa di giocare in casa i Quarti, si presenta come una lotta impari. Da segnalare il ritorno da rivale di Pedron, svezzato dal team federale. Buzzelli a 7 attacchi vincenti dai 500. Piscopo a 3 muri dai 600 in Regular Season.

Pag Taviano - Mosca Bruno Bolzano.Prima assoluta tra salentini e altoatesini. Subito 3 punti molto preziosi in palio. Il treno per dare morale e classifica passa per la Puglia. Appaiate a 8 punti e in cattive acque, le due matricole ambiscono a ridurre la distanza sull’ottavo posto, lontano 4 lunghezze e necessario per entrare nella Pool Intermedia al termine del girone di ritorno. Nell’ultimo turno sconfitta di Taviano a Spoleto e vittoria di Bolzano in casa con Ortona.

PROGRAMMA E ARBITRI DELL’ 11a GIORNATA DEL GIRONE BIANCO-

Sabato 18 novembre 2017, ore 20.30-

Ceramica Scarabeo GCF Roma - Videx Grottazzolina  (Zingaro-Cavicchi)

 Kemas Lamipel Santa Croce - Aurispa Alessano  (Rossetti-Luciani)

GoldenPlast Potenza Picena - Sigma Aversa  (Brancati-Turtù)

Messaggerie Bacco Catania - Emma Villas Siena  (Carcione-Caretti)

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Acqua Fonteviva Massa  (Bellini-Oranelli)

Riposa: Conad Reggio Emilia

LA CLASSIFICA-

Ceramica Scarabeo GCF Roma 22, Videx Grottazzolina 21, Emma Villas Siena 17, Kemas Lamipel Santa Croce 16, Sigma Aversa 14, GoldenPlast Potenza Picena 13, Aurispa Alessano 13, Conad Reggio Emilia 12, Messaggerie Bacco Catania 9, Acqua Fonteviva Massa 7, Materdominivolley.it Castellana Grotte 6.

1 incontro in più: Conad Reggio Emilia

PROGRAMMA E ARBITRI DELL’ 11a GIORNATA DEL GIRONE BLU-

Domenica 19 novembre 2017, ore 18.00-

Caloni Agnelli Bergamo - Pool Libertas Cantù  (Colucci-Armandola)

VBC Mondovì - Monini Spoleto  (Bassan-Licchelli)

Sieco Service Ortona - Centrale del Latte McDonald's Brescia  (Talento-Toni)

Geosat Geovertical Lagonegro - Gioiella Micromilk Gioia del Colle (Merli-Verrascina)

Club Italia Crai Roma - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (De Sensi-Giorgianni)

Pag Taviano - Mosca Bruno Bolzano (Vecchione-Gasparro)

LA CLASSIFICA-

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 27, Caloni Agnelli Bergamo 23, Monini Spoleto 23, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 19, Centrale del Latte McDonald's Brescia 18, Sieco Service Ortona 15, Pool Libertas Cantù 14, Geosat Geovertical Lagonegro 12, VBC Mondovì 9, Pag Taviano 8, Mosca Bruno Bolzano 8, Club Italia Crai Roma 4

Tags: A2 MaschileCeramica ScarabeoVidexMaury's ItalianaCaloni

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti