Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Pool C, Materdomini fatica ma vince, risale Massa
© Legavolley

Volley: A2 Maschile, Pool C, Materdomini fatica ma vince, risale Massa

La capolista del raggruppamento deve lottare cinque set per battere in rimonta Lagonegro. In coda la squadra di Mosca è ancora viva: vittoria da tre punti su Bolzano
twitta

domenica 4 marzo 2018

ROMA-Nelle due sfide della 1a di ritorno giocate questa sera per la Pool C da registrare il faticoso successo della capolista Materdomini.it, che fra le fura amiche è dovuta risalire dallo 0-2 contro una Geosat Geovertical Lagonegro capace di tenere in scacco la formazione di Castellano per più di un’ora. Poi i pugliesi hanno reagito e ripreso in mano il match grazie alle bordate dell’ottimo Fiore (26 punti), coadiuvato da Gradi (19) e Patriarca (18). Per Lagonegro da sottolineare la strepitosa serata di Roberti che ha messo per terra 27.

Continua dare segnali di vitalità l’Acqua Fonteviva Massa che ha battuto fra le mura amiche il fanalino di coda Mosca Bruno Bolzano tenendo viva la fiammella della salvezza. Cuk il mattatore di serata con 27 conclusioni vincenti.

I TABELLINI-

ACQUA FONTEVIVA MASSA - MOSCA BRUNO BOLZANO 3-1 (25-15, 25-22, 24-26, 25-22)

ACQUA FONTEVIVA MASSA: Leoni 7, Bolla 10, Quarta 7, Cuk 27, Calarco 9, Biglino 11, Bortolini (L), Silva 0, Nannini 0, Bernieri Di Lucca 0. N.E. Briglia, Drago. All. Mosca.

MOSCA BRUNO BOLZANO: Quartarone 3, Ristic 4, Paoli 2, Giannotti 19, Galabinov 8, Bleggi 3, Villotti (L), Zappoli Guarienti 0, Bruno (L), Bressan 5, Baldazzi 0, Spagnuolo 0, Candeago 0, Ingrosso 5. N.E. All. Burattini.

ARBITRI: Selmi, Cecconato.

NOTE - durata set: 21', 27', 30', 30'; tot: 108'.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO 3-2 (18-25, 30-32, 25-18, 25-23, 15-11)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Marsili 3, Fiore 26, Gargiulo 5, Gradi 19, Lavia 15, Patriarca 18, Di Carlo (L), Saibene 0, Manginelli 0, Chadtchyn 0, Battista (L), Garofolo 0, Pilotto 2. N.E. All. Castellano.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Leone 2, Maiorana (L), Giosa 1, Roberti 27, Holt 22, Copelli 10, Sardanelli (L), Fortunato (L), Boscaini 2, Amouah 1, Kindgard 0, Fabi 6. N.E. Milushev. All. Falabella.

ARBITRI: Palumbo, Stancati.

NOTE - durata set: 26', 36', 26', 32', 18'; tot: 138'.

I RISULTATI-

Messaggerie Bacco Catania-Pag Taviano 3-1 (25-15, 25-19, 23-25, 25-20);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Geosat Geovertical Lagonegro 3-2 (18-25, 30-32, 25-18, 25-23, 15-11);

Acqua Fonteviva Massa-Mosca Bruno Bolzano 3-1 (25-15, 25-22, 24-26, 25-22).

Riposa: Club Italia Crai Roma

LA CLASSIFICA-

Materdominivolley.it Castellana Grotte 20, Pag Taviano 17, Messaggerie Bacco Catania 17, Geosat Geovertical Lagonegro 14, Club Italia Crai Roma 13, Acqua Fonteviva Massa 11, Mosca Bruno Bolzano 7.

1 Incontro in più: Pag Taviano, Geosat Geovertical Lagonegro, Mosca Bruno Bolzano.

IL PROSSIMO TURNO-

Sabato 10 marzo 2018, ore 18.30

Geosat Geovertical Lagonegro - Messaggerie Bacco Catania 

Domenica 11 marzo 2018, ore 18.00

Mosca Bruno Bolzano - Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Domenica 11 marzo 2018, ore 19.30

Club Italia Crai Roma - Acqua Fonteviva Massa 

Riposa: Pag Taviano

Tags: A2 MaschileMaterdomini.itGeosat GeoverticalAcqua FontevivaMosca Bruno

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti