Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Bergamo vola, Piacenza in scia
© Legavolley
0

Volley: A2 Maschile, Girone Blu, Bergamo vola, Piacenza in scia

La formazione di Spanakis passa con autorevolezza a Grottazzolina, quella di Botti espugna Tuscania.Vittorie casalinghe per Castellana Grotte, Ortona, Catania e Taviano. Il Club Italia supera al tie break Cisano Bergamasco

domenica 18 novembre 2018

ROMA- L’Olimpia Bergamo conferma la propria leadership nel Girone Blu della serie A2 Maschile anche nella settima di andata. La formazione di Spanakis guida la classifica con tre punti di vantaggio sulla Gas Sales Piacenza che resta in scia.

I bergamaschi hanno superato indenni anche la trasferta sul campo della Videx Grottazzolina da dove hanno portato via i tre punti. Cinque uomini in doppia cifra, Romanò con 19 punti il finalizzatore più concreto, testimoniano la forza del collettivo sempre ben orchestrato da Garnica. Per la squadra di Ortenzi non sono bastati i 26 punti di Calarco e i 21 di Centelles.

Piacenza ha risposto andando ad espugnare il Pala Malè di Viterbo dove la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, nonostante l’avvicendamento in panchina con Russo che ha esordito al posto di Morganti, ha confermato tutte le sue attuali difficoltà finendo per arrendersi, dopo aver strenuamente lottato nel primo set, sotto i colpi di Fei e soci.

Sale al terzo posto la Materdominivolley.it Castellana Grotte che supera sul proprio campo la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo. I pugliesi hanno giocato una partita di grande concentrazione e temperamento ed hanno sfruttato le calde mani di Cazzaniga (18 punti) e Fiore (17). Per i piemontesi Alexandre ha messo a segno 20 punti.

Vittoria esterna sul campo della Tipiesse Cisano Bergamasco per il Club Italia. Gli azzurrini l’hanno spuntata al tie break poggiando molto sulla verve di Motzo che con le sue bordate (27 punti) ha chiuso a vantaggio dei giovani di Monica Cresta la sfida che ha superato le due ore di gioco. Nelle file della squadra di Zanchi Baldazzi ha realizzato 20 punti.

Gran bella prestazione che ha fruttato tre punti quella della Elios Messaggerie Catania al cospetto della Gioiella Gioia del Colle. La squadra di Puleo ha avuto in Bonacic (21 punti) e Gradi (16) gli uomini in grado di fare la differenza. Per i pugliesi non sono bastati i 25 punti di Radziuk ed i 20 di Prolingheuer.

La Sieco Service Ortona inanella il secondo successo consecutivo fra le mura amiche superando la Pool Libertas Cantù. Per gli abruzzesi i punti decisivi sono arrivati da Dolfo e Marks, autori rispettivamente di 19 e 18 conclusioni vincenti.

Vittoria che è ossigeno punto per la Pag Taviano quello centrato contro la Tinet Gori Wines Prata. I tre punti permettono alla formazione di Licchelli di scavalcare in classifica gli avversari odierni. Quattro uomini in doppia cifra (Cernic firma 17 punti) hanno permesso ai pugliesi di domare le resistenze di un Pordenone al quale non sono serviti i 23 punti di Della Corte.

I TABELLINI-

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – CLUB ITALIA CRAI ROMA 2-3 (20-25, 25-21, 25-23, 23-25, 11-15)

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 2, Costa 5, Piccinini 13, Baldazzi 20, Ruggeri 8, Milesi 16, Pozzi (L), Brunetti (L), Gaggini 6, Burbello 0. N.E. Genovese, Lozzi. All. Zanchi.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 3, Recine 19, Cianciotta 5, Motzo 27, Dal Corso 11, Mosca 11, Di Marco (L), Zonta 1, Federici (L). N.E. Benedicenti, Stefani, Biasotto, Magalini, Maletto. All. Cresta.

ARBITRI: Piperata, Selmi.

NOTE – durata set: 25′, 28′, 28′, 25′, 18′; tot: 124′.

PAG TAVIANO – TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE 3-1 (25-22, 25-21, 23-25, 25-16)

PAG TAVIANO: Dimitrov 3, Cernic 17, Bonola 12, Vali 12, Astarita 14, Smiriglia 4, Scarpello (L), Caci 0, Martinelli 0, Bisci (L), Torsello 3, Baldari 0, Lugli 1. N.E. Meleddu. All. Licchelli.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 2, Deltchev 10, Tassan 6, Della Corte 23, Marinelli 10, Bortolozzo 5, Corazza (L), Bonante 0, Cecutti 0, Lelli (L), Marini 0. N.E. Link, Saraceni, Radin. All. Sturam.

ARBITRI: Vecchione, Gasparro.

NOTE – durata set: 28′, 27′, 31′, 26′; tot: 112′.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA – GIOIELLA GIOIA DEL COLLE 3-1 (25-22, 26-24, 19-25, 25-23)

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Finoli 6, Bonacic 21, Porcello 8, Gradi 16, Corrado 12, Mazza 10, De Costa (L), Pricoco (L), Chillemi 0, Petrone 0. N.E. Reina, Nicosia. All. Puleo.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 0, Radziuk 25, Catena 8, Prolingheuer 20, Margutti 8, Sighinolfi 8, Marchetti (L), Frigo (L), Sideri 0, Scrollavezza 0. N.E. Zauli, Marcovecchio, Meringolo. All. Passaro.

ARBITRI: Grassia, Di Blasi.

NOTE – durata set: 30′, 37′, 29′, 30′; tot: 126′.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE – BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO 3-1 (25-19, 25-21, 22-25, 25-22)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 4, Fiore 17, Gargiulo 9, Cazzaniga 18, Mazzon 10, Patriarca 13, Disabato (L), Battista (L), Pilotto 0, Campana 0, Di Carlo 0, Floris 0. N.E. Primavera. All. Castellano.

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO: Cortellazzi 1, Galaverna 12, Alborghetti 2, Alexandre De Oliveira 20, Bolla 9, Picco 10, Armando (L), Prandi (L), Testa 0, Amouah 0. N.E. Dutto, Chiapello, Menardo. All. Barisciani.

ARBITRI:Colucci, Zingaro Marco Riccardo.

NOTE – durata set: 24′, 25′, 28′, 29′; tot: 106′.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – GAS SALES PIACENZA 0-3 (24-26, 20-25, 17-25)

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Piedepalumbo 0, Bertoli 11, Pizzichini 3, Osmanovic 0, Formela 8, Fabi 3, Gentilini (L), Sorgente (L), Buzzelli 13, Peslac 2, Cappelletti 0, Panciocco 0. N.E. Fall. All. Morganti.

GAS SALES PIACENZA: Paris 2, Klobucar 11, Copelli 1, Fei 13, Yudin 13, Tondo 12, Cereda (L), Beltrami 0, Mercorio 0, Fanuli (L), Canella 4. N.E. Ingrosso, Ceccato, De Biasi. All. Botti.

ARBITRI: Verrascina, Caretti.

NOTE – durata set: 34′, 29′, 29′; tot: 92′.

VIDEX GROTTAZZOLINA – OLIMPIA BERGAMO 1-3 (27-25, 20-25, 31-33, 23-25)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 1, Vecchi 16, Gaspari 6, Calarco 26, Centelles Rosales 21, Cubito 7, Vallese (L), Romiti (L), Minnoni 1, Romagnoli 0, Pulcini 2. N.E. Di Bonaventura. All. Ortenzi.

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 5, Tiozzo 14, Cargioli 16, Romanò 19, Shavrak 17, Erati 12, Franzoni (L), Sette 1, Innocenti (L), Cioffi 0. N.E. Gritti, Cogliati, Marzorati. All. Spanakis.

ARBITRI: Carcione, Noce.

NOTE – durata set: 30′, 26′, 39′, 31′; tot: 126′.

SIECO SERVICE ORTONA – POOL LIBERTAS CANTÙ 3-1 (19-25, 25-20, 25-20, 25-15)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 1, Ogurcak 13, Menicali 10, Marks 18, Dolfo 19, Simoni 4, Pesare (L), Toscani (L), Sitti 0. N.E. Zanettin, Sorrenti, Fiscon, Berardi. All. Lanci.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Alberini 0, Preti 16, Monguzzi 6, Santangelo 15, Gasparini 4, Frattini 5, Rudi (L), Butti (L), Cominetti 10, Baratti 0. N.E. Suraci, Danielli, Corti, Pellegrinelli. All. Cominetti.

ARBITRI: Autuori, Morgillo.

NOTE – durata set: 26′, 26′, 32′, 21′; tot: 105′.

I RISULTATI-

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Gas Sales Piacenza 0-3 (24-26, 20-25, 17-25);

Videx Grottazzolina-Olimpia Bergamo 1-3 (27-25, 20-25, 31-33, 23-25);

Sieco Service Ortona-Pool Libertas Cantù 3-1 (19-25, 25-20, 25-20, 25-15);

Materdominivolley.it Castellana Grotte-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3-1 (25-19, 25-21, 22-25, 25-22);

Tipiesse Cisano Bergamasco-Club Italia Crai Roma 2-3 (20-25, 25-21, 25-23, 23-25, 11-15);

Pag Taviano-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-1 (25-22, 25-21, 23-25, 25-16);

Elios Messaggerie Catania-Gioiella Gioia del Colle 3-1 (25-22, 26-24, 19-25, 25-23)

LA CLASSIFICA-

Olimpia Bergamo 20, Gas Sales Piacenza 17, Materdominivolley.it Castellana Grotte 15, Videx Grottazzolina 15, Club Italia Crai Roma 12, Gioiella Gioia del Colle 12, Elios Messaggerie Catania 12, Pool Libertas Cantù 9, Sieco Service Ortona 9, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 7, Pag Taviano 6, Tipiesse Cisano Bergamasco 5, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 5, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 3.

IL PROSSIMO TURNO-25/11/2018 ore: 18.00-

Olimpia Bergamo-Materdominivolley.it Castellana Grotte Si gioca il 24/11/2018 ore 20:30;

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Pag Taviano;

Gioiella Gioia del Colle-Videx Grottazzolina Ore 19.00;

Club Italia Crai Roma-Pool Libertas Cantù Si Gioca il 24/11/2018 ore 17.00;

Elios Messaggerie Catania-Tipiesse Cisano Bergamasco ore 17.00;

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone;

Gas Sales Piacenza-Sieco Service Ortona

Girone Blu olimpia Videx Gas Sales Maury's Italiana Materdomini.it Club Italia

Commenti