Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco, Brescia ok al tie break, Spoleto ko
© Legavolley
0

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco, Brescia ok al tie break, Spoleto ko

Nella giornata in cui Mondovì-Leverano non si è giocata per il mancato arrivo dei pugliesi, la squadra di Zambonardi deve lasciare un punto a Lamezia, la Monini cade pesantemente a Livorno. Santa Croce espugna Macerata, Potenza Picenza vince al tie break contro Reggio Emilia

lunedì 21 gennaio 2019

ROMA- La quarta giornata di ritorno del Girone Bianco di A2 Maschile ha fatto registrare il mancato svolgimento del match fra Synergy Arapi F.lli Mondovì – BCC Leverano per il mancato arrivo dei leccesi in Piemonte.

Nelle quattro partite disputate da registrare ancora una volta le attuali difficoltà della capolista Centrale Del Latte Sferc Brescia che fatica le pene dell'inferno per battere una Conad Lamezia in continua crescita. I calabresi si sono portati avanti di due set prima di farsi rimontare e di cadere sotto i colpi di Bisi (27 punti) e Milan (22) che hanno tolto le castagne dal fuoco a Zambonardi. Il punto lasciato per strada dai lombardi è comunque pesante per quel che concerne la corsa al primo posto del raggruppamento.

Altra vittima illustre della giornata è stata la Monini Spoleto che è franata pesantemente sul campo dell' Acqua Fonteviva Apuana Livorno. Gli umbri si sono arreso davanti all'ottima organizzazione di gioco della formazione di Montagnani che hanno avuto in De Santis il finalizzatore con 18 punti all'attivo.

Vince fuori casa la Kemas Lamipel Santa Croce che ha ragione in tre set della Menghi Shoes Macerata in terra marchigiana e stacca in classifica la formazione allenata da Bosco. La bella prestazione di un Acquarone particolarmente ispirato in regia e l'ottimo rendimento collettivo in ricezione e a muro le chiavi del successo della truppa di Pagliai. Snippe il miglior marcatore con 15 punti all’attivo.

Goldenplast Potenza Picena e Conad Reggio Emilia se la sono data di santa ragione per cinque set. Alla fine la squadra di Rosichini l'ha spuntata al tie break chiudendo in crescendo per merito soprattutto di Paoletti (18 punti) e Di Silvestre (15). Per gli emiliani concreto come sempre Bellei che ha firmato 24 palloni vincenti.

I TABELLINI-

CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA – CONAD LAMEZIA 3-2 (23-25, 24-26, 25-15, 25-20, 15-9)

CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA: Tiberti 2, Milan 22, Mijatovic 11, Bisi 27, Cisolla 13, Valsecchi 9, Iervolino (L), Rodella 0, Scanferla (L), Togni 0, Crosatti 1, Catellani 0. N.E. Bergoli, Candeli. All. Zambonardi.

CONAD LAMEZIA: Negron 8, Bruno 4, Aprile 13, Bigarelli 17, Fantini 14, Bizzotto 5, Zito (L), Ingrosso 5, Alfieri 0, De Santis 0, Butera 0. N.E. Anselmi. All. Rigano.

ARBITRI: Papadopol, Armandola.

NOTE – durata set: 30′, 38′, 22′, 25′, 16′; tot: 131′.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – CONAD REGGIO EMILIA 3-2 (25-21, 18-25, 20-25, 25-23, 15-12)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 4, Di Silvestre 15, Garofolo 5, Paoletti 18, Pinali 11, Larizza 8, Trillini 5, Calistri 0, D’Amico (L), Gozzo 0, Cuti 0, Lavanga 0, Ferri 0. N.E. All. Rosichini.

CONAD REGGIO EMILIA: Fabroni 3, Ippolito 9, Sesto 11, Bellei G. 24, Bellini 4, Quarta 13, Torchia (L), Silva 8, Chadtchyn 0. N.E. Bellei A., Morgese, Benaglia. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Noce, Toni.

NOTE – durata set: 26′, 23′, 29′, 29′, 24′; tot: 131′.

MENGHI SHOES MACERATA – KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 0-3 (23-25, 23-25, 19-25)

MENGHI SHOES MACERATA: Partenio 0, Nasari 6, Bussolari 2, Tiurin 20, Casoli 7, Franceschini 2, Condorelli (L), Tartaglione 0, Gabbanelli (L), Miscio 0, Peda 3, Molinari 0. N.E. Gonzi. All. Bosco.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 1, Colli 12, Bargi 10, Pereira Da Silva 13, Snippe 15, Ferraro M. 4, Andreini (L), Baciocco 1, Ferraro D. (L), Grassano 0. N.E. Tamburo, Miselli, Cro’. All. Pagliai.

ARBITRI: Mesiano, Dell’Orso.

NOTE – durata set: 25′, 33′, 29′; tot: 87′.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – MONINI SPOLETO 3-0 (25-18, 26-24, 25-23)

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO: Jovanovic 1, Zonca 10, Paoli 11, De Santis 18, Loglisci 5, Maccarone 5, Pochini (L), Bacci 0. N.E. Briglia, Grieco, Facchini, Minuti, Miscione. All. Montagnani.

MONINI SPOLETO: Zoppellari 0, Rosso 10, Zamagni 5, Padura Diaz 13, Fedrizzi 4, Aguenier 6, Costanzi 2, Santucci (L), Segoni 0, Di Renzo (L), Ottaviani 6, Festi 1. N.E. Mariano, Katalan. All. Monti.

ARBITRI: Selmi, Piperata.

NOTE – durata set: 27′, 35′, 33′; tot: 95′.

I RISULTATI-

Menghi Shoes Macerata-Kemas Lamipel Santa Croce 0-3 (23-25, 23-25, 19-25);

Acqua Fonteviva Apuana Livorno-Monini Spoleto 3-0 (25-18, 26-24, 25-23);

Geosat Geovertical Lagonegro-Aurispa Alessano 3-0 (25-20, 25-19, 25-14) Giocata ieri;

GoldenPlast Potenza Picena-Conad Reggio Emilia 3-2 (25-21, 18-25, 20-25, 25-23, 15-12);

Centrale del Latte Sferc Brescia-Conad Lamezia 3-2 (23-25, 24-26, 25-15, 25-20, 15-9);

Synergy Arapi F.lli Mondovì-BCC Leverano 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) A tavolino per il mancato arrivo degli ospiti

Ha riposato: Roma Volley 

LA CLASSIFICA-

Centrale del Latte Sferc Brescia 37, Synergy Arapi F.lli Mondovì 36, Monini Spoleto 31, GoldenPlast Potenza Picena 28, Conad Reggio Emilia 27, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 25, Geosat Geovertical Lagonegro 25, Kemas Lamipel Santa Croce 24, Menghi Shoes Macerata 21, BCC Leverano 14, Aurispa Alessano 12, Roma Volley 9, Conad Lamezia 8.

Note: 1 Incontro in meno: Monini Spoleto, Acqua Fonteviva Apuana Livorno, Roma Volley, Conad Lamezia; 2 Incontri in meno: Synergy Arapi F.lli Mondovì, Conad Reggio Emilia, BCC Leverano;

Girone Bianco Centrale del Latte Sferc Conad Menghi Shoes Kemas Lamipel Synergy Arapi Bcc

Commenti