Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco, Mondovì, Brescia Reggio Emilia e Spoleto ai Play Off
© Centrale del Latte Sferc
0

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco, Mondovì, Brescia Reggio Emilia e Spoleto ai Play Off

Ad una giornata dal termine della Regular Season definite le quattro formazioni che giocheranno per la promozione in Superlega. Potenza Picena brucia le ultime chances facendosi battere 3-0 a Lagonegro

lunedì 25 marzo 2019

ROMA- Il Girone Bianco ha emesso i suoi verdetti per quel che concerne i nomi delle quattro squadre che andranno a giocarei Play Off Promozione. Saranno Synergy Arapi F.lli Mondovì, Centrale del Latte Sferc Brescia, Conad Reggio Emilia e Monini Spoleto a giocare le sfide decisive per tentare la scalata alla massima serie.

Già da tempo sicura del primo posto la capolista Mondovì non sta giocando con la stessa intensità delle giornate precedenti e si fa battere in casa da una motivatissima Menghi Shoes Macerata che si impone in Piemonte in  quattro set.  E' come al solito Tiurin a trascinare la squadra di Di Pinto con 34 punti regalando ai marchigiani nuovi stimoli in vista della prossima fase del torneo. 

Perde ma si prende lo stesso i Play Off la Centrale del Latte Sferc Brescia che si fa rimontare due set e superare sul campo dell’Acqua Fonteviva Livorno. I toscani hanno avuto una perentoria reazione grazie alla verve di Jovanovic e alle prodezze di Zonca (22 punti) e Wojcik (20). Tra i bresciani il migliore è Cisolla che realizza 19 conclusioni vincenti.

Missione compiuta anche per la Conad Reggio Emilia che non ha soverchi problemi a superare la già retrocessa Conad Lamezia. Per la formazione di Mastrangelo sono sufficienti le performance di Bellei (15 punti) e Sesto (13) per chiudere il match in appena 70 minuti. Già con la testa alla prossima stagione gli uomini di Rigano.

Serviva un successo da tre punti alla Monini Spoleto ed è arrivato contro una Kemas Lamipel Santa Croce che si è presentata in Umbria in tono dimesso. La squadra di Tardioli ha costruito la vittoria sulla diagonale Zoppellari-Padura Diaz (15 conclusioni vincenti) stasera davvero impeccabili. Fra i toscani bene il solo Colli che con 15 punti ha cercato di tenere in piedi una navicella che ha fatto per il resto acqua da tutte le parti.

Chi resta fuori dai Play Off è la GoldenPlast Potenza Picena che ha fallito proprio nel momento decisivo della stagione. La squadra di Rosichini si è fatta imporre un secco 3-0 dalla Geosat Geovertical Lagonegro ed deve rinunciare all'inseguimento della Monini Spoleto che occupa il quarto posto della classifica. Barreto (15 punti) e Kadankov (11) sono gli uomini che spengono le speranze dei marchigiani e regalano una bella vittoria a mister Falabella.

Colpaccio della Roma Volley che centra contro l'Aurispa Alessano il secondo successo in trasferta della stagione che vale agli uomini di Budani il sorpasso sulla squadra di Tofoli. Match winner Lasko con 19 palloni vincenti.

I TABELLINI-

CONAD REGGIO EMILIA - CONAD LAMEZIA 3-0 (25-10, 25-20, 25-23)

CONAD REGGIO EMILIA: Fabroni 6, Ippolito 9, Sesto 13, Bellei G. 15, Bellini 4, Benaglia 4, Torchia (L), Morgese (L), Amorico 0, Quarta 4. N.E. Chadtchyn, Silva, Bellei A.. All. Mastrangelo.

CONAD LAMEZIA: Negron 0, Bruno 5, Aprile 6, Bigarelli 6, Butera 5, Bizzotto 6, Ingrosso 0, Zito (L), Fantini 1, Alfieri 4, De Santis 0. N.E. Anselmi. All. Rigano.

ARBITRI: Fontini, Gnani.

NOTE - Spettatori 504, durata set: 18', 25', 27'; tot: 70'.

AURISPA ALESSANO - ROMA VOLLEY 1-3 (20-25, 22-25, 26-24, 19-25)

AURISPA ALESSANO: Leoni 2, Silvestre De Oliveira Ribeiro 21, Persoglia 3, Onwuelo 11, Drobnic 14, Tomassetti 8, Morciano (L), Serafino 0, Umek 2, Cordano 0, Russo (L), Bruno (L), Scardia 5, Lucarelli 1. N.E. All. Tofoli.

ROMA VOLLEY: Sperotto 5, Zappoli Guarienti 10, Rau 9, Lasko 19, Rossi 14, Antonucci 14, Loreto 0, Titta (L), Rizzi (L), Genna 0. N.E. Borraccino, Tozzi, Paolucci. All. Budani.

ARBITRI: Licchelli, Jacobacci.

NOTE - durata set: 24', 27', 31', 27'; tot: 109'.

SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ - MENGHI SHOES MACERATA 1-3 (23-25, 18-25, 25-23, 23-25)

SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ: Pistolesi 3, Borgogno 21, Biglino 4, Morelli 8, Kollo 16, Treial 12, Fusco (L), Terpin 10. N.E. Garelli, Spagnuolo, Buzzi, Bosio. All. Fenoglio.

MENGHI SHOES MACERATA: Partenio 5, Casoli 15, Franceschini 9, Tiurin 34, Nasari 13, Bussolari 1, Gabbanelli (L), Molinari 0. N.E. Miscio, Tartaglione, Condorelli. All. Di Pinto.

ARBITRI: Sabia, Rossi.

NOTE - Spettatori 529, durata set: 24', 22', 24', 25'; tot: 95'.

MONINI SPOLETO - KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 3-0 (25-19, 25-21, 25-18)

MONINI SPOLETO: Zoppellari 1, Mariano 8, Zamagni 7, Padura Diaz 15, Ottaviani 9, Aguenier 13, Di Renzo (L), Santucci (L). N.E. Fedrizzi, Segoni, Costanzi, Katalan, Festi, Rosso. All. Tardioli.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 0, Colli 15, Ferraro M. 6, Pereira Da Silva 5, Grassano 4, Bargi 6, Ferraro D. (L), Andreini (L), Snippe 0, Taliani (L), Tamburo 3, Cro' 0, Baciocco 1. N.E. Miselli. All. Pagliai. ARBITRI: Pecoraro, Noce.

NOTE - durata set: 25', 28', 24'; tot: 77'.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO - CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA 3-2 (23-25, 22-25, 25-19, 25-19, 15-9)

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO: Jovanovic 6, Zonca 22, Miscione 6, Wojcik 20, Loglisci 2, Paoli 10, Bacci (L), Pochini (L), De Santis 14. N.E. Briglia, Grieco, Facchini, Minuti, Maccarone. All. Montagnani.

CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA: Tiberti 3, Milan 13, Candeli 7, Bisi 12, Cisolla 19, Mijatovic 6, Signorelli 0, Scanferla (L), Crosatti 0, Rodella 1. N.E. Valsecchi, Ghirardi, Statuto. All. Zambonardi.

ARBITRI: Mattei, Merli.

NOTE - Spettatori 160, durata set: 24', 23', 28', 25', 18'; tot: 118'.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO - GOLDENPLAST POTENZA PICENA 3-0 (25-22, 25-18, 25-18)

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Pedron 2, Barreto 15, Marra 6, Kadankov 11, Galabinov 9, Calonico 3, Sardanelli (L), Fortunato (L). N.E. Turano, Ribezzo, Maccabruni, Del Vecchio. All. Falabella.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 1, Di Silvestre 8, Garofolo 8, Paoletti 4, Pinali 4, Larizza 4, Calistri 0, Lavanga 0, D'Amico (L), Ferri 5, Gozzo 1. N.E. Trillini, Cuti. All. Rosichini.

ARBITRI: Morgillo, Di Bari.

NOTE - durata set: 25', 24', 24'; tot: 73'.

I RISULTATI-

Monini Spoleto-Kemas Lamipel Santa Croce 3-0 (25-19, 25-21, 25-18);

Acqua Fonteviva Apuana Livorno-Centrale del Latte Sferc Brescia 3-2 (23-25, 22-25, 25-19, 25-19, 15-9);

Geosat Geovertical Lagonegro-GoldenPlast Potenza Picena 3-0 (25-22, 25-18, 25-18);

Conad Reggio Emilia-Conad Lamezia 3-0 (25-10, 25-20, 25-23);

Aurispa Alessano-Roma Volley 1-3 (20-25, 22-25, 26-24, 19-25);

Synergy Arapi F.lli Mondovì-Menghi Shoes Macerata 1-3 (23-25, 18-25, 25-23, 23-25)

Ha riposato: BCC Leverano.

LA CLASSIFICA-

Synergy Arapi F.lli Mondovì 54, Centrale del Latte Sferc Brescia 47, Conad Reggio Emilia 47, Monini Spoleto 46, GoldenPlast Potenza Picena 41, Geosat Geovertical Lagonegro 40, Kemas Lamipel Santa Croce 34, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 34, Menghi Shoes Macerata 34, BCC Leverano 23, Roma Volley 20, Aurispa Alessano 19, Conad Lamezia 8.
1 incontro in più: Menghi Shoes Macerata.

IL PROSSIMO TURNO-30/03/ 2019 Ore 20.30. 

GoldenPlast Potenza Picena – Monini Spoleto

BCC Leverano – Aurispa Alessano 

Centrale del Latte Sferc Brescia – Synergy Arapi F.lli Mondovì 

Roma Volley – Conad Reggio Emilia 

Conad Lamezia – Geosat Geovertical Lagonegro 

Kemas Lamipel Santa Croce – Acqua Fonteviva Apuana Livorno 

Riposa : Menghi Shoes Macerata.

Girone Bianco Acqua Fonteviva Centrale del Latte Sferc Conad Sinergy Arapi Menghi Shoes

Commenti