Tuttosport.com

Volley: A2 Maschile, Play Off A2, Livorno fa il colpo ad Ortona
© Legavolley
0

Volley: A2 Maschile, Play Off A2, Livorno fa il colpo ad Ortona

Della squadra di Montagnani l'unico successo esterno di Gara 1 dei Quarti di Finale. Nelle altre partite successi delle formazioni impegnate in casa: Gioia Del Colle su Santa Croce, Potenza Picena su Grottazzolina e Lagonegro su Macerata 

giovedì 18 aprile 2019

ROMA- Stasera si sono aperte, con Gara 1, le Serie dei Quarti di Finale dei Play Off di A2,che mettono in palio due posti nella prossima Serie A2. Tre vittorie casalinghe ed una vittoria in trasferta nelle quattro partite.

I riflettori li merita tutti l’ Acqua Fonteviva Apuana Livorno che è andata a vincere con un netto 3-0 sul campo della Sieco Service Ortona. La squadra di Montagnani è stata trascinata al successo dalle prodette di De Santis (18 punti), Zonca (17) e Wojcik (15) incontenibili per tutto il match. Ortona ha giocato un match sottotonocon il solo Marks che ha firmato 19 punti il quale però non è riuscito a ribaltare l’andamento del match.

Si porta in vantaggio nella serie anche Gioiella Gioia Del Colle che batte la Kemas Lamipel Santa Croce per 3-0. Radziuk (20 punti) e Prolingheuer (13) i due protagonisti che hanno permesso ai pugliesi di travolgere i toscani che sono entrati in partita soltanto nel terzo set, troppo tardi per recuperare.

Vittoria netta anche per la Goldenplast Potenza Picena nel derby marchigiano con la Videx Grottazzolina. La giovane squadra di Rosichini è stata trascinata da Paoletti, che, con 16 punti all’attivo, ha fatto la differenza . I 21 punti di Sequeira non hanno evitato la sconfitta alla squadra di Ortenzi.

Sofferto ma meritato successo della Geosat Geovertical Lagonegro che la spunta al tie break. dopo oltre due ore di gioco sulla Menghi Shoes Macerata. Battaglia vera fra le due squadre con i lucani due volte in vantaggio e sempre raggiunti dagli ospiti. La differenza l’ha fatta un Pedron in serata di grazia, capace di sollecitare sapientemente a turno la batteria degli attaccanti portandone  quattro in doppia cifra. Tiurin, dall’altra parte della rete, ha lottato fino alla fine realizzando 32 punti all’attivo, ma non è riuscito ad impedire la sconfitta della sua squadra.

La rivincita in Gara 2 lunedì 22 ma per le quattro sconfitte saranno match senza appello.

I TABELLINI-

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE – KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 3-0 (25-20, 25-19, 27-25)

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 7, Radziuk 20, Catena 4, Prolingheuer 13, Sideri 9, Sighinolfi 2, Frigo (L), Marchetti (L), Margutti 1, Meringolo 0. N.E. Marcovecchio, Scrollavezza. All. Passaro.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 1, Colli 3, Miselli 8, Snippe 9, Lyutskanov 15, Bargi 3, Ferraro D. (L), Andreini (L), Taliani (L), Tamburo 2, Grassano 3, Ferraro M. 1, Cro’ 0, Baciocco 0. N.E. All. Pagliai.

ARBITRI: Colucci, Vecchione.

NOTE – durata set: 24′, 27′, 32′; tot: 83′.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – VIDEX GROTTAZZOLINA 3-1 (25-23, 25-19, 18-25, 25-22)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 2, Di Silvestre 13, Garofolo 7, Paoletti 26, Pinali 7, Larizza 12, Calistri (L), D’Amico 0, Lavanga 2, Ferri 2, Gozzo 2. N.E. Trillini, Cuti. All. Rosichini.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 2, Vecchi 12, Gaspari 9, Sequeira 21, Centelles Rosales 11, Cubito 8, Romagnoli 0, Romiti (L), Minnoni 1, Pulcini 0, Vallese 0. N.E. Calarco, Di Bonaventura. All. Ortenzi.

ARBITRI: Moratti, Verrascina.

NOTE – durata set: 26′, 25′, 27′, 29′; tot: 107′.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO – MENGHI SHOES MACERATA 3-2 (25-19, 20-25, 25-16, 21-25, 15-11)

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Pedron 6, Barreto 16, Marra 12, Kadankov 18, Galabinov 10, Calonico 9, Fortunato (L), Sardanelli (L), Del Vecchio 3, Maiorana 0. N.E. Turano, Maccabruni. All. Falabella.

MENGHI SHOES MACERATA: Partenio 4, Casoli 13, Franceschini 6, Tiurin 32, Nasari 7, Molinari 4, Peda 0, Gabbanelli (L), Condorelli (L), Valchev 3, Bussolari 5, Miscio 0, Tartaglione 0. N.E. All. Di Pinto.

ARBITRI: Guarneri, Giorgianni.

NOTE – durata set: 24′, 32′, 25′, 28′, 18′; tot: 127′.

SIECO SERVICE ORTONA – ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO 0-3 (22-25, 24-26, 19-25)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci A. 1, Ogurcak 11, Menicali 3, Marks 19, Fiscon 3, Simoni 5, Pesare (L), Toscani (L), Sorrenti 3. N.E. Berardi, De Waard, Lanci S., Gaetano. All. Lanci.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO: Jovanovic 1, Wojcik 15, Miscione 2, De Santis 18, Zonca 17, Paoli 7, Bacci (L), Pochini (L), Loglisci 0, Maccarone 0. N.E. Briglia, Facchini, Minuti, Grieco. All. Montagnani.

ARBITRI: Gasparro, Autuori.

NOTE – Spettatori 500, durata set: 28′, 29′, 25′; tot: 82′.

I RISULTATI-

Geosat Geovertical Lagonegro-Menghi Shoes Macerata 3-2 (25-19, 20-25, 25-16, 21-25, 15-11)

Sieco Service Ortona-Acqua Fonteviva Apuana Livorno 0-3 (22-25, 24-26, 19-25)

Gioiella Gioia del Colle-Kemas Lamipel Santa Croce 3-0 (25-20, 25-19, 27-25)

GoldenPlast Potenza Picena-Videx Grottazzolina 3-1 (25-23, 25-19, 18-25, 25-22)

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 2 PLAY OFF A2-

Lunedì 22 aprile 2019, ore 18.00 

Menghi Shoes Macerata – Geosat Geovertical Lagonegro Arbitri:Toni-Merli

Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Sieco Service Ortona Arbitri: Rossi-Pristerà

Kemas Laimpel Santa Croce – Gioiella Gioia del Colle Arbitri: Rolla-Bellini

Lunedì 22 aprile 2019, ore 19.00

Videx Grottazzolina – GoldenPlast Potenza Picena Arbitri: Carcione-Pecoraro

Play Off A2 Geosat Menghi Shoes Sieco Service Acqua Fonte Viva Goldenplast Videx

Commenti