Tuttosport.com

A Siena riparte il 'Progetto Scuola' della Emma Villas
© Emma Villas Siena
0

A Siena riparte il 'Progetto Scuola' della Emma Villas

Negli istituti della provincia senese interveranno coach e giocatori della squadra di pallavolo per avvicinare i giovani al volley e diffondere la cultura dello sport

 

giovedì 31 ottobre 2019

SIENA- A Siena è ripartito il Progetto Scuole che, già da qualche anno, la Emma Villas Volley porta all'interno degli istituti della provincia toscana per coinvolgere i più giovani nel mondo della pallavolo. Coach e pallavolisti biancoblu torneranno quindi nelle classi del territorio per parlare di questa disciplina e per giocare insieme a ragazze e a ragazzi.

« Anche quest’anno coinvolgeremo scuole medie e scuole elementari – afferma il responsabile del settore giovanile della Emma Villas Volley, Luigi Banella –. Abbiamo già iniziato nella scuola media Mattioli, poi andremo alla Tozzi e alla San Bernardino. Successivamente ci sposteremo nelle elementari, in questo senso abbiamo l’obiettivo di coinvolgere un maggior numero di istituti rispetto allo scorso anno ».

Saranno toccate quindi varie scuole senesi, ma non solo. L’iniziativa della società biancoblu tocca infatti anche istituti della provincia senese.

« Da due settimane siamo stati invitati a parlare della nostra attività anche alle elementari a Buonconvento, dove abbiamo coinvolto tutte le classi, dalla prima alla quinta – afferma ancora Banella –. In alcuni casi parliamo quindi di bambine e di bambini molto piccoli, quindi quello che facciamo è qualcosa di ludico che possa pian piano avvicinare e far apprezzare il volley. La nostra intenzione è quella di arrivare in tante scuole della provincia, penso ad istituti a Colle Val d’Elsa, a Castelnuovo Berardenga e non solo ».

I co-responsabili del Progetto scuole sono Michele Delvecchio e Claudio Doretti.

« Siamo molto contenti di ciò che stiamo facendo e di come sta procedendo questa iniziativa – dice ancora Banella –. Anche quest’anno, come nelle scorse stagioni, coach e giocatori biancoblu saranno presenti nelle scuole per un contatto diretto con gli studenti. Vogliamo coinvolgerli al massimo e portarli anche al PalaEstra per seguire e per tifare la prima squadra. E’ importante farci conoscere e far avvicinare i giovani al volley. I risultati si vedono già, sia in termini di presenza al PalaEstra sia per alcuni ragazzi che si sono innamorati alla pallavolo e hanno iniziato a giocare nelle nostre formazioni giovanili ».

Emma Villas Progetto Scuole

Caricamento...