Tuttosport.com

A2 Maschile, sabato con due anticipi, domenica le altre della 6a

0

Alle 18.00 scendono in campo Lagonegro e Santa Croce ma l'appuntamento più ghiotto è alle 20.30 con la sfida al vertice tra Siena ed Ortona

A2 Maschile, sabato con due anticipi, domenica le altre della 6a
sabato 8 febbraio 2020

ROMA- La sesta giornata di ritorno si apre con due anticipi del sabato. Prime a scendere il campo Lagonegro e Santacroce che si sfideranno alle 18.00 ma l'appuntamento più atteso è la sfida al vertice che vedrà confrontarsi la leader del torneo Siena ed Ortona. Domenica 9 febbraio, dopo l’anticipo delle 17.00 tra Brescia e Materdomini, si completa la giornata con altre tre sfide, tra cui New Mater – Bergamo.

L’anticipo di sabato 8 febbraio alle 18.00 vede la Geovertical Geosat Lagonegro domiciliata al PalaBrillia di Corigliano Calabro. Sul fronte opposto c’è la Kemas Lamipel Santa Croce, che ha vinto quattro dei cinque precedenti. Tornati al successo domenica contro Reggio Emilia, i padroni di casa sono ottavi con tre lunghezze di ritardo dai santacrocesi, settimi e vittoriosi negli ultimi due match, al PalaBigi con la Conad e in casa contro Brescia. L’unico ex è il centrale Marra, che lo scorso anno murava per i lucani. Tra gli ospiti Bargi è a 7 punti dai 1000.
Sabato sera al PalaEstra si sfidano alle 20.30 la capolista Emma Villas Aubay Siena e la Sieco Service Ortona, quarta a meno 6 dalla vetta. Nei precedenti incroci, i toscani hanno prevalso quattro volte su cinque. Nell’ultimo turno il team di casa ha spazzato i malumori per i passi falsi contro Bergamo espugnando Cantù, mentre la Sieco Ortona ha “assaggiato” al PalaAgnelli lo stato di forma degli orobici cedendo in 4 set con l’Olimpia. L’unico ex nei roster è Menicali, che nel 2016/17 ha vestito la maglia senese. Milan è a 9 punti dai 1000, tra gli ospiti Ottaviani è a 23 punti dai 1500.
In campo domenica alle 17.00 c’è la Sarca Italia Chef Centrale Brescia, sesta e priva del bomber Bisi, ma con Galliani a 27 attacchi punto dai 1500 in Regular Season. Una squadra implacabile negli infrasettimanali della Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3, con tanto di approdo in Finale, meno concreta in Campionato, come indicano le quattro sconfitte nel girone di ritorno. In Lombardia arriva la Materdominivolley.it Castellana Grotte, nona con un ritardo di 5 punti dai bresciani e tornata al successo in casa con Calci. Il bilancio dei confronti diretti vede la Sarca Italia avanti 5 a 2.
Domenica alle 18.00 la Conad Reggio Emilia, penultima e con Carlo Fabris che ha raccolto l’eredità di coach Lorizio, mira a dimezzare i sei punti di svantaggio nei confronti della Synergy Mondovì. Il Club piemontese approda al PalaBigi da decima forza e può impattare gli scontri diretti, ora sul 5-4 per i reggiani. La formazione di casa cerca ancora il primo successo del 2020, mentre gli ospiti vogliono tonare alla vittoria dopo le battute d’arresto al PalaParenti con Calci e in casa con la New Mater.
Sempre alle 18.00 va in scena un match di cartello. Una di fronte all’altra le prime inseguitrici della capolista. Con tre lunghezze di ritardo dalla vetta e in serie positiva da due mesi, la BCC Castellana Grotte ospita l’Olimpia Bergamo che è a -5 dal primo posto. Gli ospiti, avanti 5-4 nei precedenti, vengono da sei vittorie consecutive in Regular Season e dall’approdo alla Finale di Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3. Garnica ha vestito per un biennio la casacca della New Mater. Tra i padroni di casa Moreira è a 34 punti dai 1000. Sul fronte opposto, Cargioli è a 15 punti dai 1000.
Dopo la prima vittoria della fase ritorno, in casa con Mondovì, per la Peimar Calci è arrivato lo stop esterno con la Materdomini. I toscani, quinti anche grazie al bottino della prima parte di Regular Season e con Fedrizzi a 21 punti dai 2000, vogliono riaprire un ciclo positivo dal match con la Pool Libertas Cantù, sconfitta nell’unico precedente al tie break. Ultimi in classifica e battuti in casa domenica dalla prima della classe, i canturini non vincono dalla 1a di ritorno a Reggio Emilia. Tra gli ospiti Butti è alla gara n. 200 in Regular Season, Monguzzi è a 5 punti dai 1500 in carriera.

PROGRAMMA E A ARBITRI DELLA 6a GIORNATA DI RITORNO-

Sabato 8 febbraio 2020, ore 18.00

Geovertical Geosat Lagonegro – Kemas Lamipel Santa Croce Arbitri: Gasparro-Colucci

Sabato 8 febbraio 2020, ore 20.30

Emma Villas Aubay Siena – Sieco Service Ortona Arbitri: Noce-Carcione

Domenica 9 febbraio 2020, ore 17.00

Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Materdominivolley.it Castellana Grotte Arbitri: Palumbo-Sessolo

Domenica 9 febbraio 2020, ore 18.00

Conad Reggio Emilia – Synergy Mondovì Diretta Arbitri: Merli–Bellini

BCC Castellana Grotte – Olimpia Bergamo Arbitri: Brancati–Vecchione

Peimar Calci – Pool Libertas Cantù Diretta Arbitri: Mattei-Feriozzi

LA CLASSIFICA-

Emma Villas Aubay Siena 38, BCC Castellana Grotte 35, Olimpia Bergamo 33, Sieco Service Ortona 32, Peimar Calci 29, Sarca Italia Chef Centrale Brescia 25, Kemas Lamipel Santa Croce 23, Geovertical Geosat Lagonegro 20, Materdominivolley.it Castellana Grotte 20, Synergy Mondovì 15, Conad Reggio Emilia 9, Pool Libertas Cantù 9

A2 Maschile Geosat Kemas Lamipel Emma Villas Sieco Service Sarca Materdomini it

Caricamento...