Le strade di Ferrato e Motta di Livenza si separano

Il ventenne regista padovano ha deciso di abbandonare la società veneta per cercare di trovare maggiore spazio in un'altra squadra
Le strade di Ferrato e Motta di Livenza si separano

CAORLE (VENEZIA)- Si interrompe il rapporto di collaborazione fra la Pallavolo Motta di Livenza ed il ventenne palleggiatore padovano Leonardo Ferrato. Il giovane regista, in questo primo scorcio di stagione secondo di Alberini, ha deciso di trovare quello spazio da titolare che ritiene di meritare ed ha dunque chiesto la risoluzione del contratto.  La Pallavolo Motta esprime con tutto il cuore la sua gratitudine al giocatore per il suo prezioso contributo in questo inizio di stagione. La società biancoverde nella figura del presidente De Bortoli, del DS Carniel, dello staff tecnico e di tutta la dirigenza augura tutto il meglio per il suo futuro sia nella sua vita personale che professionale.

LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO ALESSANDRO CARNIEL-

« Mi dispiace molto che il rapporto tra noi e il ragazzo debba interrompersi perché sia io che lo staff credevamo molto che continuando a lavorare con noi avrebbe in futuro potuto ritagliarsi il suo spazio. Peccato, però non si possono tenere giocatori contro voglia. Qui vogliano solo gente motivata che possa dare sempre il 100% ».

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...