Tuttosport.com

Rome Beach Finals: male le coppie femminili azzurre nella 1a giornata
0

Rome Beach Finals: male le coppie femminili azzurre nella 1a giornata

Nelle gare d'esordio sono arrivate tre sconfitte per i nostri colori. Menegatti-Orsi Toth battute 2-1 dalle tedesche Ittinger-Laboreur. Puccinelli-Scampoli devono arrendersi 2-0 dalle campionesse del mondo Pavan-Melissa. Zuccarelli-Traballi sconfitte 2-0 dalle statuntensi Klineman-Ross

giovedì 5 settembre 2019

ROMA- Partenza con il freno a mano per le coppie italiane impegnate nelle Rome Beach Finals del Foro Italico. Tre sconfitte nelle prime gare della fase a gironi nel main draw femminile. Le nostre rappresentative domani si giocheranno nella seconda sfida della pool la possibilità di continuare la corsa nel torneo.

Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth si sono dovute arrendere all’esordio alla Grand Stand Arena dopo una lunga battaglia conclusa al tie-break in favore delle tedesche Ittinger-Laboreur 2-1 (14-21, 25-23, 15-12), squadra peraltro superata nella fase a gironi dei Mondiali di Amburgo. Domani, le due azzurre saranno chiamate a vincere contro le russe Ukolova-Birlova per continuare il percorso nella tappa romana.
Nella prima gara della mattina, le campionesse del mondo in carica Pavan e Melissa hanno superato 2-0 le ragazze del Club Italia Puccinelli e Scampoli (gara valida per la Pool A), in entrambi i set con il punteggio di (21-13). Nl primo incontro della pool B, invece, le azzurre Zuccarelli-Traballi si sono arrese alle americane Klineman e Ross (argento olimpico): le italiane hanno giocato punto su punto, per poi subire la qualità delle statunitensi nella parte finale sia del primo (21-16) che del secondo (21-17) set.

LE PROTAGONISTE-

Viktoria Orsi Toth al termine della gara ha commentato così la sconfitta per 2-1 contro la Germania: « Dopo aver vinto bene il primo set, le tedesche sono state molto più aggressive di noi. Il nostro errore? Forse cercare di velocizzare troppo il gioco. Dovevamo avere più calma in alcune situazioni e leggerle meglio”. 

Marta Menegatti ha chiesto un tempo medico durante il tie break, ma ha rassicurato sulle sue condizioni fisiche. «

Solo un piccolo dolore alla mano – ha spiegato – un fastidio che mi porto dietro da tempo. Non è nulla di grave”.

« Domani contro le russe ci attende un'altra partita tosta – ha aggiunto Orsi-Toth – qui ci giochiamo la nostra permanenza nel torneo, non possiamo più sbagliare ».

« Ce la possiamo giocare – la fiducia di Marta – Roma è super, l’atmosfera qui al Foro Italico è magica e il pubblico ci trascinerà. Cercheremo di vincere partita dopo partita per continuare a vivere il nostro sogno ».

RISULTATI E CALENDARIO DELLE COPPIE AZZURRE- 

5/9: Pavan/Melissa (CAN) - Puccinelli/Scampoli (ITA) 2-0 (21-13, 21-13); Klineman/Ross (USA) - Zuccarelli/Traballi (ITA) 2-0 (21-16, 21-17); Ittinger/Laboreur (GER) - Menegatti/Orsi Toth (ITA) 2-1 (14-21, 25-23, 15-12)

6/9:* Menegatti/Orsi Toth (ITA) - Ukolova/Birlova (RUS); Zuccarelli/Traballi (ITA) - Strbova/Dubovkova (SVK), Puccinelli/Scampoli (ITA) - Stubbe Van Iersel (NED)

beach volley Roma Foro Italico Menegatti Orsi Toth Scampoli Puccinelli Zuccarelli Traballi

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...