Tuttosport.com

Calzedonia Verona all'esordio europeo. Sfida al Fonte Bastardo

Calzedonia Verona all'esordio europeo. Sfida al Fonte Bastardo

Gli scaligeri di Andrea Giani al debutto assoluto in una coppa continentaletwitta

mercoledì 11 novembre 2015

 Volleyball.it

VERONA, 10 novembre -  Dopo il duplice successo della scorsa settimana, ottenuto nell’anticipo della 4a contro Ninfa Latina prima, e in occasione della 3a giornata contro l’Exprivia Molfetta al tie break poi, la Calzedonia Verona si accinge ad affrontare per la prima volta una sfida europea, esordendo nel 2° Round della Challenge Cup.


IN CASA -
Mercoledì 11 novembre alle 20.30 al pala Olimpia di Verona di scena la sfida di andata contro la formazione portoghese del Fonte Bastardo Azores, veterana della competizione alla quale partecipa consecutivamente dalla stagione 2011/12, con il miglior piazzamento di sempre ottenuto l’anno scorso, gli 8i di Finale, poi persi contro i cugini di Lisbona. Il match di ritorno è previsto il mercoledì successivo, 18 novembre, alle ore 22.30 (italiane) nel complesso sportivo della città portoghese Praia da Vitoria.


LA FORMULA - 
La Challenge Cup è divisa in First Round (2 squadre), 2nd Round (32 squadre), Sedicesimi, Ottavi, Quarti, Semifinali e Finali. Nella fase dei Sedicesimi, le 16 che hanno passato il turno si incontrano contro le 16 formazioni eliminate dai Sedicesimi di CEV Cup. Il torneo prosegue a eliminazioni fino ai Quarti: le 4 squadre che passeranno il turno accedono alle Semifinali. Tutti i turni sono composti da gara di andata e ritorno, comprese le Fasi Finali (non si gioca la Final Four).

 

PROGRAMMA - Andata 2nd Round. Mercoledì 11 novembre 2015, ore 20.30: Calzedonia Verona (ITA) - Fonte Bastardo Azores (POR), Arbitri: Valentar-Bensimon; Ritorno 2nd Round. Mercoledì18 novembre 2015, ore 22.30 (italiane):  Fonte Bastardo Azores (POR) - Calzedonia Verona (ITA). Arbitri: Frigne-Richter.

Tutte le notizie di Coppe

Approfondimenti

Commenti