Tuttosport.com

Volley: Champions Femminile, Conegliano batte Lodz e strappa il pass per i Quarti
0

Volley: Champions Femminile, Conegliano batte Lodz e strappa il pass per i Quarti

Per la squadra di Santarelli arrivano ottime notizie dagli altri campi, perde Kazan, Minsk strappa un set al Budowlani. Battendo il Comercecon 3-0 (25-10, 25-12, 25-15) Sylla e socie si guadagnano il passaggio del turno

mercoledì 27 febbraio 2019

TREVISO- Dagli altri campi della Champions League arrivano le notizie positive che tutti aspettavano con la sconfitta 3-0 di Kazan sul campo dell’Eczacibasi Istanbul e con il set vinto dal Minsk in casa con l’altra squadra di Lodz, il Budowlani.
La combinazione di risultati ha messo l'Imoco Conegliano nella condizione di poterci provare a guadagnare, nell'ultima giornata della Pool D, la qualificazione ai Quarti. La formazione di Santarelli non ha deluso e aspettative del pubblico del Pala Verde. Nettissimo 3-0 (25-10, 25-12, 25-15) al Lodz e missione compiuta.

LA CRONACA DEL MATCH-

Coach Santarelli schiera dall’inizio Wolosz-Fabris, Hill-Sylla, De Kruijf-Danesi, libero De Gennaro. Le Pantere fanno capire subito di essere in missione speciale e partono a razzo fino al 7-1. Efimienko (ex Imoco) e compagne subiscono il ritmo della squadra di coach Santarelli che con una Fabris infallibile (6 punti con 6/6 in attacco!)continuano a spingere (11-4). Robin De Kruijf fa male con il servizio, Hill trova buone combinazioni (15-4), ma è il ritmo di gioco di tutta la squadra a mettere k.o. le polacche (75% di squadra in attacco nel set) che non riescono a reagire a un’Imoco determinata e “cattiva”, fino al perentorio 25-11 che chiude il primo set.

L’energia di Miriam Sylla, presente anche a muro, i colpi millimetrici di Kim Hill e le fast di De Kruijf tengono “on fire” le Pantere (8-5). Poi si scatena ancora Sam Fabris, ace per il break (11-7), poi arrivano un paio di difese monstre di De Gennaro e compagne che vengono trasformate con forza da De Kruijf e Hill (6 punti nel set) per un’altra spallata (15-8). Da lì non c’è più storia e Wolosz continua a smarcare le sue attaccanti, le percentuali restano altissime (anche Danesi continua al 100% in attacco) per un comodo 25-12 che avvicina il traguardo.

Serve un ultimo sforzo alle Pantere, mentre i tifosi polacchi (circa una sessantina) si fanno applaudire da tutto il Palaverde per le loro coreografie. Miriam Sylla va altissima e di potenza confeziona il primo break (6-3), poi viene affiancata da una scintillante De Kruijf e dalla “solita” Hill (12-5). Lodz prova a reagire timidamente con i muri di Efimienko, ma l’Imoco non cala un attimo la concentrazione (anche con qualche innesto dalla panchina) e continua a volare, dal 18-13 al 21-13 con un muro di Lowe, poi anche Folie
va a segno con attacco e muro assieme a Sylla per il 23-13. Chiusura 25-15 con la bomba finale di Myriam Sylla e il Palaverde esulta.
Alla fine bellissima festa in campo con i tifosi polacchi a cantare assieme a quelli gialloblù, perché “il nostro sport è differente”!

IL TABELLINO-

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – LKS COMMERCECON LODZ 3-0 (25-10, 25-12, 25-15)

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: De Kruijf 5, Danesi 7, Fabris 14, Wolosz 3, Hill 14, Sylla 9, De Gennaro (L), Bechis, Folie 1, Fersino, Lowe 3. Non entrate: Tirozzi, Moretto (L). All. Santarelli.

KS COMMERCECON LODZ: Muhlsteinova, Bidias 9, Wojcik 4, Bociek 5, Alagierska 4, Efimienko-mlotkowska 3, Korabiec (L), Strasz (L), Wawrzynczyk, Szczyrba 1, Wojcik 2. Non entrate: Kwiatkowska, Kowalinska, Gajewska. All. Masek.

ARBITRI: Wolf, Gerothodoros.

NOTE – Durata set: 22′, 20′, 20′; Tot: 62′. 

LE SQUADRE QUALIFICATE AI QUARTI DI FINALE-
 

Igor Gorgonzola Novara, VakifBank Istanbul, Eczacibasi VitrA Istanbul, Fenerbahce SK Istanbul;
 

Savino Del Bene Scandicci, Dinamo Moscow, Allianz Stuttgart, Imoco Volley Conegliano.


I RISULTATI DELLA 6a GIORNATA – in grassetto le qualificate ai quarti di finale

 

Pool A

VakifBank Istanbul (TUR) – Beziers VB (FRA) 3-0 (25-10, 25-18, 25-16)

Maritza Plovdiv (BUL) – Allianz Stuttgart (GER) 1-3 (24-26, 19-25, 25-22, 22-25)
 

LA CLASSIFICA-VakifBank Istanbul 18 (6-0), Allianz Stuttgart 12 (4-2), Beziers VB 3 (1-5), Maritza Plovdiv 3 (1-5).

Pool B

Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) – Dinamo Kazan (RUS) 3-0 (25-21, 25-18, 25-17)

Hameenlinna (FIN) – Uralochka-NTMK Ekaterinburg (RUS) 2-3 (25-19, 25-21, 21-25, 20-25, 5-15)

LA CLASSIFICA- Eczacibasi VitrA Istanbul 17 (6-0), Dinamo Kazan 10 (3-3), Uralochka NTMK Ekaterinburg 9 (3-3), Hameenlinna 0 (0-6). 

Pool C

Igor Gorgonzola Novara – RC Cannes (FRA) 3-0 (25-20, 25-18, 25-15)

Minchanka Minsk (BLR) – Budowlani Lodz (POL) 1-3 (19-25, 19-25, 25-18, 21-25)

LA CLASSIFICA- Igor Gorgonzola Novara 18 (6-0), Budowlani Lodz 11 (4-2)*, RC Cannes 4 (1-5), Minchanka Minsk 3 (1-5).
* quoziente set 12-9

Pool D

Imoco Volley Conegliano – Commercecon Lodz (POL) 3-0 (25-10, 25-12, 25-15)

SSC Palmberg Schwerin (GER) – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (16-25, 25-23, 25-23, 25-13)

LA CLASSIFICA  -Savino Del Bene Scandicci 12 (4-2)Imoco Volley Conegliano 11 (4-2)*, SSC Palmberg Schweriner 10 (3-3), Commercecon Lodz 3 (1-5).
* quoziente set 14-10

Pool E

Dinamo Moscow (RUS) – Chemik Police (POL) 3-1 (25-20, 25-17, 22-25, 25-21)

CSM Bucuresti (ROU) – Fenerbahce SK Istanbul (TUR) 1-3 (11-25, 25-21, 19-25, 14-25)

LA CLASSIFICA-Fenerbahce SK Istanbul 16 (5-1), Dinamo Moscow 13 (5-1), CSM Bucuresti 4 (1-5), Chemik Police 3 (1-5).


Champions Femminile Imoco Lodz santarelli Fabris Hil Masek

Commenti

La Prima Pagina