Tuttosport.com

Volley: Champions League, Civitanova e Perugia a caccia della Super Finale
0

Volley: Champions League, Civitanova e Perugia a caccia della Super Finale

Domani sera le formazioni di De Giorgi e Bernardi affrontano rispettivamente lo Skra Belchatow in Polonia (ore 18.00) e in casa contro lo Zenit Kazan (ore 20.30). Mercoledì 10 aprile le partite di ritorno

martedì 2 aprile 2019

ROMA- Domani lCucine Lube Civitanova e Sir Colussi Sicoma Perugia scendono in campo per le semifinali di andata di Champions League. Il sogno di tutti i tifosi italiani è di vedere le formazioni di De Giorgi e Bernardi sfidarsi il 19 marzo nella Super Finale di Berlino ma arrivarci insieme non sarà certo impresa facile.

La Cucine Lube Civitanova non può rilassarsi. Dopo il sofferto successo in Gara 1 dei Quarti Play off contro la Calzedonia Verona, gli uomini di de Giorgi sono partiti alla volta della Polonia dove mercoledì pomeriggio alle 18.00, all’Atlas Arena di Lodz affronteranno lo Skra Belchatow (gara di ritorno il 10 aprile all'Eurosuole Forum), in un match già vissuto nella fase a gironi. Riuscire a fare risultato non sarà certo agevole contro la formazione allenata dal nostro Roberto Piazza capaci di eliminare nei Quarti di Finale lo Zenit San Pietroburgo e che annovera nelle proprie file atleti di valore assoluto come Ebadipour e Kochanowski . I marchigiani, però dopo aver eliminato la Dinamo Mosca non vuole fermarsi. Impossibile fare pronostici, sarà un match tutto da seguire.

Vigilia di Champions anche per la Sir Colussi Sicoma Perugia che attende mercoledì sera al PalaBarton lo Zenit Kazan per la gara di andata di semifinale. È una Perugia che si proietta all’appuntamento continentale forte della bella vittoria contro Monza in gara 1 dei quarti di finale playoff.

« Ci sarà da divertirsi-, dice il libero Max Colaci- La semifinale di Champions è giusto che sia così difficile e impegnativa, ma non bisogna fare cose diverse dal solito per cui prepareremo la partita come abbiamo fatto prima di Monza con la stessa attenzione, la stessa voglia e lo stesso spirito in allenamento. Poi certamente sappiamo che non possiamo commettere con Kazan gli stessi errori commessi con Monza nel primo set perché così non si vince. Sarà una partita facile da preparare e chiaramente difficile da giocare, ma sarà divertente e non vedo l’ora che sia mercoledì! ».

« Arrivano le partite più belle della stagione - fa eco Marko Podrascanin - e noi lavoriamo tutto l’anno per gare come quella di mercoledì. Chiamo i nostri tifosi a raccolta, dopodomani servirà un palazzetto strapieno e insieme proveremo a vincere contro un grande avversario ».
La chiusura è di Lorenzo Bernardi, il tecnico bianconero che domani diventa recordman nella storia della società con 134 panchine ufficiali con la Sir, superando di una Boban Kovac e diventando quindi l’allenatore con più presenze nella storia della società del presidente Sirci.

Ma la mente di Bernardi è ovviamente proiettata sul rettangolo di gioco.

« Sono molto contento ed orgoglioso che la società, la città e la squadra, per tutto quello che hanno fatto negli ultimi anni, abbiano l’opportunità di giocarsi l’accesso alla finalissima di Champions contro Kazan, una squadra per descrivere la quale gli aggettivi sono finiti. Abbiamo la consapevolezza della nostra forza, sappiamo che la nostra squadra è diversa da quella dello scorso anno e di due anni fa, sappiamo quali sono le nostre armi. Dobbiamo giocarcela, dobbiamo godercela e soprattutto ci dobbiamo divertire a giocare una partita molto molto difficile ma sicuramente bellissima. Peccato che non la posso giocare! ».

CHAMPIONS LEAGUE IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI-

Andata:

Mercoledì 3 aprile Ore 18.00

Skra Belchatow-Cucine Lube Civitanova Arbitri: Simonovic-Ivanov

Mercoledì 3 aprile Ore 20.30

Sir Colussi Sicoma Perugia-Zenit Kazan Arbitri: Gerothodoros-Mezzofy

Ritorno:

Mercoledì 10 aprile Ore 19.00

Zenit Kazan- Sir Colussi Sicoma Perugia Arbitri:Collados-Adler

Mercoledì 10 aprile Ore 20.30

Cucine Lube Civitanova-Skra Belchatow Arbitri: Cambrè-Szabo

Champions League Skra Belchatow Cucine Lube Sir Colussi Sicoma Zenit Kazan

Commenti

La Prima Pagina