Tuttosport.com

Milano e Vibo mercoledì in campo per il posticipo della 9a

0

Archiviata la 10a giornata dopodomani alle 20.30 la Superlega vivrà il posticipo della 9a giornata fra la squadra di Piazza e quella di Cichello

Milano e Vibo mercoledì in campo per il posticipo della 9a
© Legavolley
lunedì 2 dicembre 2019

MILANO- Conclusa la 10a giornata, la Superlega... non dorme mai. Dopodomani alle 20.30 di nuovo in campo per il posticipo della 9a giornata fra Allianz Milano e Tonno Callipo Vibo Valentia in programma dall'Allianz Cloud.

Allianz Milano – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I meneghini hanno vinto 4 dei 6 precedenti e sono caduti in casa con i vibonesi solo nel 2016. Entrambe le squadre finora hanno disputato 8 gare in 10 giornate e nel fine settimana sono state beffate al tie break: avanti per 2-1 alla Kioene Arena, gli ambrosiani hanno perso quota per poi capitolare contro Padova rimediando il primo stop esterno stagionale e facendosi soffiare la quinta piazza in classifica dai patavini, mentre i calabresi si sono divisi la posta tra le mura amiche del PalaCalaFiore con Ravenna. Non sono bastate le belle prove di Carle e Mengozzi (il centrale è a 15 punti dai 2400) per avere la meglio sui romagnoli al fotofinish. Con il punto conquistato, Vibo è rimasta al penultimo posto, ma ora tallona Latina con una sola lunghezza di ritardo. Tre ex nei roster: Izzo ha vestito la maglia Callipo nel biennio 2016-2017, mentre Rizzo ha militato nelle fila di Milano durante la stagione 2014/15 e Hirsch lo scorso anno schiacciava per il team lombardo.

ALLIANZ MILANO - TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA-

PRECEDENTI: 6 (4 successi Milano, 2 successi Vibo Valentia)
EX: Marco Izzo a Vibo Valentia dal 2016 al 2018; Simon Hirsch a Milano nel 2018-2019; Marco Rizzo a Milano nel 2014-2015.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Trevor Clevenot - 16 attacchi vincenti ai 1000 (Allianz Milano).
In Carriera: Stefano Mengozzi - 15 punti ai 2400 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Marco Vitelli - 4 muri vincenti ai 100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Nimir Abdel-Aziz - 27 punti ai 1200 (Allianz Milano); Jan Kozamernik - 3 muri vincenti ai 100 (Allianz Milano).

Roberto Piazza (Allenatore Allianz Milano)- « La sfida di mercoledì è per noi molto importante. Non abbiamo molto tempo, ma dobbiamo farci trovare pronti con la testa. Dopo la sconfitta con Padova, dobbiamo riguardare i nostri errori ed essere consci che quando giochiamo contro i top team tutto sembra più facile perché vogliamo fare bella figura, mentre quando giochiamo contro squadre come Padova, Sora, Vibo, Piacenza e Latina, e d’ora in poi gli avversari saranno questi, dobbiamo preparare in primis la testa. Sarà un mese difficile, ma il prossimo step per noi è Vibo e dobbiamo pensare solo a questo ».

Simon Hirsch (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)- « Abbiamo veramente pochissimo tempo a disposizione per preparare la partita contro Milano, un avversario di livello e che dopo la sconfitta con Padova avrà grande voglia di rivalersi. In questo momento la squadra soffre per la mancanza di uno dei centrali a causa dell'infortunio di Piano e dell'indisponibilità di Alletti. Per noi sarà una gara di fondamentale importanza soprattutto dopo il ko interno con Ravenna. Abbiamo bisogno di fare punti e dobbiamo arrivare carichi ».

 

Supoerlega Allianz Tonno Callipo Piazza Aziz Cichello Hirsch

Caricamento...

La Prima Pagina