Tuttosport.com

Champions League, Perugia pronta all'esordio con il Benfica

0

Parte il cammino di Atanasijevic e soci nel nella massimo torneo continentale. L'appuntamento è per mercoledì sera, alle 20.30 al Pala Barton. Rinviata Civitanova-Trento per gli impegni mondiali dei cucinieri

Champions League, Perugia pronta all'esordio con il Benfica
martedì 3 dicembre 2019

PERUGIA-Partono gli impegni in Champions League per la Sir Sicoma Monini Perugia che sarà in campo mercoledì 4 dicembre al Pala Barton, alle ore 20.30 contro il Benfica Lisboa. Sarà l'unica italiana in campo questa settimana  in quanto la prima sfida della pool A, Civitanova – Trento, viene invece posticipata a causa degli impegni della Lube nel Mondiale per Club, con i cucinieri in Brasile dal 3 all’8 dicembre: si giocherà domenica 26 gennaio alle ore 18.00. Le due italiane, quindi, dovranno aspettare la prossima settimana per il debutto in Champions League. Le sfide dei 16esimi di CEV Cup e di Challenge Cup inizieranno la seconda settimana di dicembre e vedranno impegnate rispettivamente la Leo Shoes Modena contro i greci dell’Olympiacos Piraeus e l’Allianz Milano in attesa della vincente del turno di qualificazione tra Erzeni Shijak e Partizani Tirana.

L’edizione 2020 della Champions League vede ai blocchi di partenza, oltre ai Campioni in carica della Cucine Lube Civitanova, anche la Sir Sicoma Monini Perugia e l’Itas Trentino. Tre rivali che vogliono ribadire l’ottimo momento della pallavolo italiana, coronato pochi mesi fa dalla vittoria dei cucinieri nella Finalissima di Berlino contro Kazan, formazione Russa che aveva dominato il trofeo nelle ultime quattro stagioni, prima che la Lube vincesse il titolo nel 2019.

LA CHAMPIONS LEAGUE 2020-

Ferdinando De Giorgi e la sua Civitanova sono i campioni in carica che, lo scorso 18 maggio, dopo aver compiuto un’epica impresa superando per 3-1 in rimonta i pluri-decorati russi dello Zenit Kazan, sono saliti sul tetto d’Europa sotto il cielo di Berlino alzando il loro secondo trofeo. Infatti, 17 anni fa la Lube venne incoronata regina d’Europa dopo aver battuto i greci dell’Olympiacos Pireo a Opole, in Polonia. I cucinieri, inseriti nella Pool A, anche quest’anno dovranno affrontare un’altra squadra italiana nel proprio girone: l’Itas Trentino. L’appuntamento tra le due compagini italiane, da calendario originale, doveva essere alla prima giornata, ma, a causa della concomitanza con il Mondiale per Club, che la Lube disputa in Brasile, verrà posticipata al 26 gennaio 2020 ore 18.00, all’EuroSuole Forum.
Trento è detentore del titolo di campione del Mondiale per Club 2019 disputato in Polonia e vincitore della CEV Cup 2019. Il 2020 sarà tempo di Champions League; parteciperà al torneo per la nona volta nella sua storia e andrà a caccia della sua quinta finale continentale negli ultimi sei anni.

Protagonista del girone D, insieme alla polacca Verva Warszawa Orlen Paliwa, alla francese Tours VB e alla portoghese Benfica Lisboa, la Sir Sicoma Monini Perugia insegue il primo trofeo di sempre alla quinta partecipazione in Champions. Dopo la finale persa a Roma, nel 2017, contro il Kazan, e la medaglia di bronzo conquistata in Russia nella passata stagione contro il Kozle, De Cecco e compagni ci riprovano. Scenderanno in campo il 4 dicembre alle ore 20.30 contro il Benfica Lisboa.

LE 5 POOL

Pool A
Cucine Lube Civitanova (ITA), Fenerbahçe Hdi Sigorta Istanbul (TUR), Jihostroj Ceske Budejovice (CZE), Itas Trentino (ITA)

Pool B
Ach Volley Ljubljana (SLO), Berlin Recycling Volleys (GER), Fakel Novy Urengoy (RUS), Kuzbass Kemerovo (RUS)

Pool C
Halkbank Ankara (TUR), Jastrzebski Wegiel (POL), VC Greenyard Maaseik (BEL), Zenit Kazan (RUS)

Pool D
SIR Sicoma Monini Perugia (ITA), Tours VB (FRA), Verva Warszawa Orlen Paliwa (POL), Benfica Lisboa (POR)

Pool E:
Knack Roeselare (BEL), VfB Friedrichshafen (GER), Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL), Vojvodina NS Seme Novi Sad (SRB)

ALBO D’ORO-

COPPA CAMPIONI-

(la Coppa Campioni diventa Champions League dal 2000/01)

1960 CSKA Mosca (URSS)
1960/61 Rapid Bucarest (ROM)
1961/62 CSKA Mosca (URSS)
1962/63 Rapid Bucarest (ROM)
1963/64 SC Leipzig (GDR)
1964/65 Rapid Bucarest (ROM)
1965/66 Dinamo Bucarest (ROM)
1966/67 Dinamo Bucarest (ROM)
1967/68 Spartak Brno (CEC)
1968/69 CSKA Sofia (BUL)
1969/70 Burevestnik Alma Ata (URSS)
1970/71 Burevestnik Alma Ata (URSS)
1971/72 Zetor Zbroyovka Brno (CEC)
1972/73 CSKA Mosca (URSS)
1973/74 CSKA Mosca (URSS)
1974/75 CSKA Mosca (URSS)
1975/76 Dukla Liberec (CEC)
1976/77 CSKA Mosca (URSS)
1977/78 Plomien Milowice (POL)
1978/79 Stella Rossa Bratislava (CEC)
1979/80 Klippan CUS Torino
1980/81 Dinamo Bucarest (ROM)
1981/82 CSKA Mosca (URSS)
1982/83 CSKA Mosca (URSS)
1983/84 Santal Parma
1984/85 Santal Parma
1985/86 CSKA Mosca (URSS)
1986/87 CSKA Mosca (URSS)
1987/88 CSKA Mosca (URSS)
1988/89 CSKA Mosca (URSS)
1989/90 Philips Modena
1990/91 CSKA Mosca (C.S.I.)
1991/92 Il Messaggero Ravenna
1992/93 Il Messaggero Ravenna
1993/94 Edilcuoghi Ravenna
1994/95 Sisley Treviso
1995/96 Las Daytona Modena
1996/97 Las Daytona Modena
1997/98 Casa Modena Unibon
1998/99 Sisley Treviso
1999/00 Sisley Treviso

ALBO D’ORO CHAMPIONS LEAGUE-

2000/01 Paris Volley (FRA)
2001/02 Lube Macerata
2002/03 Lokomotiv Belgorod (RUS)
2003/04 Lokomotiv Belgorod (RUS)
2004/05 Tours (FRA)
2005/06 Sisley Treviso
2006/07 VfB Friedrichshafen (GER)
2007/08 Dinamo Kazan (RUS)
2008/09 Trentino Volley
2009/10 Trentino BetClic
2010/11 Trentino BetClic
2011/12 Zenit Kazan (RUS)
2012/13 Lokomotiv Novosibirsk (RUS)
2013/14 Belogorie Belgorod (RUS)
2014/15 Zenit Kazan (RUS)
2015/16 Zenit Kazan (RUS)
2016/17 Zenit Kazan (RUS)
2017/18 Zenit Kazan (RUS)
2018/19 Cucine Lube Civitanova

Champions League Sir Safety Benfica Heynen Atanasijevic

Caricamento...

La Prima Pagina