Volley - Champions, un sorteggio con suggestioni mondiali

Domani a Bruxelles verranno definiti i gironi della prima fase del torneo. Le italiane ci arrivano forti del successo azzurro nel torneo iridato. Però nel femminile la Turchia ha fatto un passo avanti
Volley - Champions, un sorteggio con suggestioni mondiali

TORINO – Lo slancio dei Mondiali per una Champions League da protagonisti. Domani, a Bruxelles alle 18, si svolgerà il sorteggio dei gironi della prima fase della Champions League 2022-2023. L’Italia ci arriva con sei formazioni (tre nel torneo maschile e tre in quello femminile) è un ruolo da protagonista come avviene già da lunghi anni. Quest’anno poi c’è il Fattore Mondiale, quello vinto un po’ a sorpresa dai maschi e quello femminile che inizierà il 23 settembre e che vede l’Italia tra le favorite. Ai strai di partenza nel torneo maschile ci sono Civitanova, Perugia e Trento che si presenta per la seconda volta di fila nelle vesti di vice campione. Sulla carta è Perugia delle tre la squadra con più ambizioni ed aspettative. Non è così forse da anni ma questa volta ha il sapore di quella decisiva. La Sir ha un nuovo tecnico, Andrea Anastasi, un campione rinfrancato dal fatto di non aver partecipato ai Mondiali, un nuovo gioiello, Kamil Semienuk e tanta voglia di riprendersi tutto quello che non è venuto nelle stagioni precedenti. Civitanova e Trento sembrano un gradino sotto ma nulla è scritto. In campo femminile schieriamo Conegliano, Monza e Novara. Qui gli equilibri sono cambiati perché si sono spostati a favore delle formazioni turche. Le campionesse in carica del VakifBank hanno aggiunto la perla Paola Egonu e il Fenerbahce è atteso come una delle squadre più pericolose della manifestazione, quindi da evitare. La composizione dei gironi comprenderà una squadra per ogni fascia e, in questa prima fase, non ci sarà possibilità di vedere nello stesso raggruppamento due team della stessa nazione. Quindi niente derby. La fase a gironi avrà inizio l’8 novembre 2022 e terminerà il 25 gennaio 2023. Alla fase ad eliminazione diretta accederanno le prime due classificate di ogni girone e la migliore terza. Le prime dei gironi andranno direttamente ai quarti di finale, gli altri tre posti per i quarti se li contenderanno le seconde classificate e la migliore terza che si sfideranno negli ottavi con consueta formula di andata e ritorno Finale, con sede ancora da stabilire, il 21 maggio 2022.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...