Tuttosport.com

Luciano Pedullà nuovo allenatore del Saugella Team Monza
© Vero Volley Monza

Luciano Pedullà nuovo allenatore del Saugella Team Monza

Il tecnico piemontese, ultima volta nei club a Novara fino a dicembre 2015, torna in A1 femminiletwitta

giovedì 20 aprile 2017

MONZA, 20 aprile – Novità di assoluto prestigio in casa Saugella Team Monza. Luciano Pedullà, tecnico di primo piano nel panorama della pallavolo nazionale ed internazionale, sarà l’allenatore della prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, alla sua seconda esperienza sui campi della massima categoria della pallavolo rosa nazionale: la Samsung Gear Volley Cup 2017-2018.   

DA NOVARA - Nato a Novara, Pedullà ha iniziato ad allenare a Sumirago nel 1989-90 portando la società in quattro stagioni dalla B alla massima serie. Nel 1995-96 si trasferisce ad Omegna, crescendo molte giovani che poi hanno fatto la storia della pallavolo come Eleonora Lo Bianco e Paola Cardullo. Nella stagione 1999-2000 si sposta a Trecate: guida le sue alla promozione in serie A1 dopo aver vinto la Coppa Italia di A2, proseguendo la sua attività, per altre due stagioni, anche quando la squadra di sposta a Novara. Dopo le esperienze a Forlì e Chieri, arriva la prima chiamata con i colori azzurri: diventa allenatore della Nazionale Juniores con cui, nel 2004, vince l'Europeo nella finale di Presov (SVK), battendo la Serbia Montenegro 3-0. La conquista del titolo gli apre le porte del Mondiale in Turchia, dove chiude quarto con due sconfitte al tie-break contro Brasile e Cina. Nel 2006-07 torna ad allenare una squadra di club: Sassuolo lo chiama e lui risponde con la vittoria della Coppa Italia d A2 al primo anno. Nel 2007-2008 torna a Novara in B1 ma la stagione successiva è nuovamente alla guida della prima squadra. Nel 2011-12 è a Pesaro, poi nel 2013 a Cislago per qualche mese come consulente proprio dell’Euro Hotel Residence Monza, per tornare a Novara nel 2013-14 dove vince la Coppa Italia 2015, anno in cui fa la sua prima esperienza all'estero alla guida della nazionale della Germania.

Tags: A1 femminile

Tutte le notizie di Femminile

Approfondimenti

Commenti