Tuttosport.com

Volley: Sara Anzanello nel cuore di tutti
© Legavolley Femminile
0

Volley: Sara Anzanello nel cuore di tutti

Da tutta Italia stanno giungendo messaggi di cordoglio per la morte della giocatrice veneta, campionessa del mondo nel 2002

giovedì 25 ottobre 2018

ROMA- La scomparsa di Sara Anzanello ha lasciato attonito tutto il mondo della pallavolo, di tutti coloro che hanno avuto modo di apprezzarne le doti non solo sportive ma anche e soprattutto umane. Tante le testimonianze di cordoglio arrivate da ogni parte d’Italia.

I MESSAGGI-

Bruno Cattaneo (Presidente Fipav)- « E’ una notizia davvero sconvolgente, Sara era una ragazza davvero speciale che sembrava essere riuscita a vincere la sua personalissima battaglia; ma purtroppo le cose non sono andate come noi tutti speravamo. Oltre che essere stata un’atleta di primissimo livello, era una persona eccezionale. Anche lei faceva parte della nostra famiglia dato che apparteneva a quella generazione di ragazze che hanno fatto parte del Club Italia e non a caso la Fipav la volle nuovamente con sé qualche anno fa. A nome di tutta la Federazione voglio mandare ai suoi cari e alla sua famiglia un sincero abbraccio e le più sentite condoglianze ».

Mauro Fabris (Presidente Lega Pallavolo Femminile)- « Il Presidente Mauro Fabris, il Consiglio di Amministrazione, lo Staff e tutte le Società della Lega Pallavolo Serie A Femminile piangono la scomparsa di Sara Anzanello, tra le pallavoliste più apprezzate e vincenti degli ultimi 20 anni ».

Luca Zaia (Presidente Regione Veneto)- « È un giorno davvero triste per lo sport veneto e nazionale: l’addio a Sara è dolorosissimo innanzi tutto per i suoi familiari e per le persone a lei più vicine, ma la prematura scomparsa di questa atleta brava e forte colpisce tutti noi. Come comunità trevigiana ci stringiamo nel ricordo commosso a questa donna straordinaria, costretta a un calvario sanitario affrontato con il coraggio e la testardaggine che aveva dimostrato nei campi di gioco ».

Igor Gorgonzola Novara- « La Igor Volley tutta desidera esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa e partecipa al dolore della famiglia, cui desidera far sentire la propria vicinanza. Ai familiari di Sara, ai suoi amici e a tutte le persone che hanno avuto modo di conoscerla e ad apprezzarla, Igor Volley porge le sue più sincere e sentite condoglianze, con la consapevolezza che il vuoto lasciato sarà impossibile da colmare ».

Volley Bergamo- « Ti ricorderemo come la splendida avversaria di tante battaglie sportive. Una guerriera».

In occasione della prima giornata del Campionato di Serie A1 e della quarta di Serie A2, in programma nel prossimo weekend, la Anzanello sarà ricordata su tutti i campi con un minuto di raccoglimento.

Anzanello Zaia Cattaneo Fabris

Commenti

Potrebbero interessarti