Tuttosport.com

Volley:l'estremo saluto a Sara Anzanello nella sua Ponte di Piave
0

Volley:l'estremo saluto a Sara Anzanello nella sua Ponte di Piave

Nella cittadina in provincia di Treviso si sono svolte le esequie della 38enne pallavolista scomparsa qualche giorno fa

martedì 30 ottobre 2018

PONTE DI PIAVE (TREVISO)- Ponte di Piave, sua città natale, ha salutato per l'ultima volta Sara Anzanello, la sfortunata pallavolista scomparsa nei giorni scorsi. Nella parrocchia di San Tommaso sono arrivati in tanti. Atleti tecnici e dirigenti del mondo della pallavolo, fra i quali una folta rappresentanza dell'Imoco Conegliano, una delegazione dell’Aido, Associazione Italiana Donazione di Organi, della quale Sara era diventata sostenitrice e testimonial, parenti, amici e tanti tifosi che hanno apprezzato l’atleta ma che ne apprezzavano anche le grandissime doti umane.  Fra i presenti anche dj Ringo, amico personale di Sara.
Il parroco l'ha ricordata come « una donna gloriosa, una di noi, di voi. Sara, hai imparato con lo sport uno stile di vita, affrontando fatiche per raggiungere grandi risultati a livello mondiale, come ha ricordato ieri il presidente della Repubblica Mattarella ricevendo le compagne della Nazionale, vice campioni del Mondo ».

Anzanello Ponte di Piave DJ Ringo

Commenti

Potrebbero interessarti