“Il settimo giocatore” per rivivere l'epopea del PVF Matera

E' online il teaser di Sergio Palomba e Vito Cea, prodotto dalla Rvm Broadcast e Matera Set,  che racconta le epiche gesta del club. Un viaggio tra Matera, Roma, Fano, Ravenna, Milano, Torino, Chicago e Miami, che permette di reincontrare tanti protagonisti di una storia straordinaria
“Il settimo giocatore” per rivivere l'epopea del PVF Matera

MATERA- Una storia sportiva tutta da raccontare per una città, Matera, che prima ancora di diventare patrimonio mondiale dell’Unesco coi suoi Sassi e di essere capitale europea della cultura, è stata capitale europea dello sport.

Nel decennio 1990-2000, infatti, la squadra di volley della città, la gloriosa PVF Matera, raggiunse un palmares che nel Sud Italia resta ancora un primato: 4 scudetti, 2 coppe dei campioni, 3 coppe Italia, 2 coppe CEV e 1 supercoppa europea, ottenuti scardinando le posizioni consolidate di corazzate come Ravenna, battuta dopo 11 anni di dominio incontrastato nel campionato tricolore.

Ad accompagnare i successi di giocatrici gloriose come Keba Phipps, Anna Maria Marasi, Consuelo Mangifesta, Giseli Gavio, Gaby Perez del Solar, Barbare Leoni, Paola Franco, Cinzia Perona, Kristina Fekete, e ancora prima Rita Crockett e Nada Zrilic, fu un pubblico sempre più affezionato alle sue beniamine, al punto da diventare - come riconoscono le stesse atlete e gli allenatori Giorgio Barbieri e Massimo Barbolini - “Il settimo uomo in campo”.

Di qui“Il settimo giocatore”, ovvero il titolo del docufilm che racconta i primi successi della squadra - il primo scudetto e la prima coppa Italia - che l’associazione Matera Set, presieduta da Roberta Tommaselli, che fu pure presidente del club dal 1997 al 2002, ha voluto fortemente come omaggio a quegli anni indimenticabili di sport e passione.

Il docufilm, di Sergio Palomba e Vito Cea, è prodotto dalla Rvm Broadcast in collaborazione con Calia Italia, Divella supermercati, già sponsor della squadra, e col fondo etico della Banca di credito cooperativo di Basilicata, oltre al supporto di Trm Network, che ha messo a disposizione il suo vasto e prezioso archivio di immagini e interviste dell’epoca. 

Un viaggio tra Matera, Roma, Fano, Ravenna, Milano, Torino, Chicago e Miami, che permette di rincontrare tanti protagonisti dell’epoca e fissare in immagini un’epoca che nessuno, a Matera e tra gli addetti ai lavori del volley mondiale, potrà mai dimenticare, come dimostra anche lo strepitoso successo della diretta streaming di presentazione del teaser, domenica 29 marzo. 

Il docufilm, la cui realizzazione è praticamente completato, sarà presentato in anteprima a Matera in un evento in data da definire, considerati gli impedimenti legati a questa emergenza, al quale Matera Set, insieme al main sponsor Calia Italia, sta già lavorando, perché possa diventare un Gran Galà con tutte le giocatrici grazie al supporto di altri sostenitori che vorranno unirsi al progetto.

Link al teaser: https://vimeo.com/402111752

Link alla diretta di presentazione: https://youtu.be/mzcUDlJrKPs

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...