Brescia riporta a casa Jennifer Boldini

La regista di Castiglion delle Stiviere, residente a Montichiari, lascia Monza con il titolo di vice-campione d'Italia, per mettersi a disposizione di coach Beltrami
Brescia riporta a casa Jennifer Boldini

BRESCIA- Una regista che ha appena conquistato il titolo di vice-campione d'Italia sarà alla corte di Alessandro Beltrami nella prossima stagione agonistica. La Millenium Brescia ha ingaggiato per la prossima stagione Jennifer Boldini.

LA CARRIERA-

Nata a Castiglione delle Stiviere (Mantova) il 6 aprile 1999 ma residente a Montichiari, alta 187 centimetri, la nuova Leonessa inizia a giocare nel proprio comune, prima di passare all'Isorella - dove è introdotta al ruolo di palleggiatrice - e compiere il "salto" con il passaggio al settore giovanile del Volley Bergamo, dove resta sino alla stagione 2015/2016. Il campionato successivo passa alla Promoball Montichiari in A1 e nel 2017/2018 ritorna al Volley Bergamo, sempre nella massima serie. Nel 2018/2019 difende i colori del Volley Soverato (serie A2) dove contribuisce alla conquista dei play off promozione e poi nel 2019/2020 approda a Pinerolo dove resta sino al 2021, dopo aver raggiunto la finale per il salto in A1. Nella stagione appena terminata la nuova regista delle Leonesse è stata protagonista in Italia ed Europa con la maglia del Vero Volley Monza, raggiungendo la storica Finale Scudetto ed i Quarti di finale della Cev Champions League. Veterana dei tornei di serie A1 e A2 nonostante la giovane età, Jennifer Boldini vanta 161 gettoni a referto (440 set), e ben 271 punti realizzati (45 aces e 90 muri).

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...