Wevza: riscatto azzurro contro la Spagna

Prima vittoria dell'Under 16 di D'Aniello dopo due sconfitte. Superate le iberiche 3-2 (25-10, 25-22, 20-25, 23-25, 22-20) al tie break
Wevza: riscatto azzurro contro la Spagna

CHIUSI (SIENA)- Parziale ricatto azzurro nel Torneo Internazionale WEVZA Under 17 femminile in corso di svolgimento all’Estra Forum di Chiusi. L'UInder 16 di Pasquale D'Aniello ha superato 3-2 (25-10, 25-22, 20-25, 23-25, 22-20)  la Spagna. Un risultato che premia al tenacia della formazione italiana. Avanti 2-0 le azzurrine hanno subito nel terzo e nel quarto parziale la rimonta delle spagnole che hanno riaperto la partita e portato il match al tie break. Equilibrata quanto combattuta la quinta frazione che ha premiato nel lunghissimo punto a punto finale l’Italia.

In vista dell’esordio al Torneo WEVZA, domenica 31 luglio e lunedì 1° agosto, le due formazioni hanno giocato due amichevoli. Durante il primo test match Italia e Spagna hanno disputato 4 set: due sono stati vinti dalle azzurrine (25-22, 25-22) e due dalle spagnole (20-25, 23-25). La seconda amichevole è stata vinta dalla Spagna che ha superato l’Italia 3-1 (21-25, 19-25, 25-22, 23-25).

L’Italia tornerà in campo domani sera per la quarta giornata del WEVZA: alle 20 all’Estra Forum di Chiusi le azzurrine affronteranno il Belgio. Tutte le gare sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italia Pallavolo (QUI).

E’ la Spagna ad approcciare il match con ritmo deciso (4-1). Un time out mette ordine tra le fila azzurrine e l’Italia ristabilisce la parità (4-4) e risponde alla nuova ripartenza della formazione iberica (7-4) piazzando il break che vale il sorpasso (8-9). Trovato il primo vantaggio le azzurrine sono inarrestabili e chiudono agevolmente il set (10-25).

E’ l’Italia a rompere l’equilibrio (9-9) che caratterizza l’avvio del secondo parziale (9-11) e a mantenere le avversarie a distanza (12-15). La Spagna ricuce (15-15) e si prosegue in equilibrio (19-19). Nel finale le azzurrine trovano lo spunto giusto per chiudere (22-25) e portarsi sul 2-0.

Il terzo set vede l’Italia ancora protagonista (4-7). Un time out rimette in corsa le iberiche che si riportano in parità (8-8). Le azzurrine provano a ripartire (11-13), ma le avversarie ristabiliscono l’equilibrio (14-14) e, sfruttando un passaggio a vuoto dell’Italia, allungano (19-14) e conquistano il set (25-20) riaprendo la partita.

Sulla scia della frazione precedete è la Spagna a imporre il proprio gioco in avvio di quarto set (4-1) e a tenere le azzurrine a distanza (10-5). Il time out chiamato da coach D’Aniello dà nuovo slancio alla manovra dell’Italia che accorcia (10-8), si riporta in parità (11-11) e allunga il passo (11-15). La Spagna fatica a tenere il ritmo (14-18), e le azzurrine restano avanti (19-23). Nel finale le iberiche capitalizzano il passaggio a vuoto dell’Italia e piazzano il break decisivo per vincere il set e portare il match al tie-break (25-23).

E’ l’equilibrio a caratterizzare la quinta frazione (5-5). E’ la Spagna a rompere l’inerzia e a portarsi avanti (9-5). Con pazienza le azzurrine ricominciano a macinare buon gioco e punti e si riportano in parità (10-10). L’Italia conquista il primo match point (13-14), la Spagna ricuce (14-14) e inizia una infinita serie punto a punto che premia le azzurrine (20-22) che possono festeggiare la prima vittoria al Torneo Internazionale Wevza.

IL TABELLINO- 

SPAGNA-ITALIA 2-3 (10-25, 22-25, 25-20, 25-23, 20-22)

SPAGNA: Brun 12, Dogliotti 6, Losada 11, Torres 7, Okeke 8, De Chavarria 7; Munar (L), Martinez 2, Altieri 1, Jimenez 3, Llamas 8. Ne: Munoz. All. Orduna.

ITALIA: Tosini 21, Sari 7, Spada 16, Peroni 13, Bovolenta 10, Schillkowski 6; Fanfani (L), Nozza 2, Orso 1, Spaziano. Ne: Aimaretti, Armando, Genovese, Talarico. All. D’Aniello.

DURATA SET: 18’, 23’, 25’, 28’, 26’

SPAGNA: 13 a, 21, bs, 5 mv, 39 et

ITALIA: 12 a, 21 bs, 17 mv, 37 et

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...