A1 Femminile, il campionato dà spazio ai recuperi

Fino a sabato 12 dicembre calendarizzate le partite non disputate a causa del Covid-19. Stasera il posticipo della 13a giornata fra Conegliano e Chieri. Domani due sfide della 10a giornata Scandicci-Cuneo e Trento-Monza

A1 Femminile, il campionato dà spazio ai recuperi

ROMA- L'A1 Femminile si appresta a vivere un periodo di due settimane, fino a sabato 12 dicembre per allineare il calendario con i recuperi delle partite non disputate a causa del Covid-19. L'intenso programma parte oggi con il posticipo della 13a giornata che vedrà protagonista l’Imoco Volley Conegliano, che nel posticipo della 13a giornata del girone di andata del Campionato di Serie A1 Femminile affronterà oggi alle ore 18.30 la Reale Mutua Fenera Chieri, in diretta su LVF TV. Le pantere di Daniele Santarelli, saldamente in vetta alla classifica con un ruolino di marcia tuttora immacolato – 33 punti in 11 gare disputate – puntano a chiudere la prima metà di Regular Season da imbattute. Le torinesi di Giulio Cesare Bregoli hanno ricevuto lo scorso fine settimana la notizia più bella possibile: tutti i componenti del gruppo squadra si sono negativizzati e a più tre settimane dall’ultima partita giocata (era il 31 ottobre), possono tornare in campo, forti di un quinto posto che potrà essere ulteriormente migliorato.

« Sarà l’ultima partita per noi prima della ‘bolla’ di Champions League, quindi è un match che al di là del risultato riveste per noi un’importanza particolare – spiega coach Santarelli -. Da una parte quindi sarà una partita-test, dall’altra ci teniamo molto a finire imbattuti il girone d’andata e coronare con un altro successo questo nostro ottimo inizio di stagione. Lo affrontiamo senza due titolari come Sylla e Folie che sono in recupero e contiamo di avere per il torneo europeo. Comunque per la partita di domani abbiamo alternative valide per schierare in campo la miglior formazione. Chieri? Già l’avevo indicata quest’estate come una delle possibili sorprese perché ha fatto un ottimo mercato, facendo qualche inserimento oculato in un’intelaiatura già molto valida, quindi non mi stupisce averle viste fare un grande inizio di stagione. Starà a noi fare la nostra migliore partita se vogliamo continuare a vincere e mantenere aperta la nostra striscia vincente ».

Dopo il match del PalaVerde, a chiusura della 13^ giornata, spazio ai recuperi delle gare rinviate a causa di positività al Covid-19. Da mercoledì 25 novembre fino a domenica 13 dicembre un fitto calendario di match per ordinare la classifica prima dell’inizio del girone di ritorno, in calendario per mercoledì 16 dicembre. Prime a scendere in campo Delta Despar Trentino-Saugella Monza e Savino Del Bene Scandicci-Bosca S.Bernardo Cuneo, entrambe sfide valide per la 10^ giornata e in programma mercoledì 25 alle ore 18.00, in live streaming su LVF TV.

Al Sanbàpolis di Trento, la Delta Despar ospita le brianzole di Marco Gaspari, reduci da 5 vittorie consecutive: « Chiudiamo un ciclo di partite dal pronostico sulla carta chiuso con questa gara molto complicata con Monza, una squadra dotata di ottime attaccanti ma anche di un servizio insidioso e di una correlazione muro-difesa di alto livello – spiega Matteo Bertini, tecnico delle gialloblù –. In queste partite con le big del campionato abbiamo centrato l’obiettivo di riuscire a giocarcela spesso alla pari con avversarie molto quotate, ma purtroppo non è stato sufficiente per racimolare punti. Per poter mettere in difficoltà Monza dovremo alzare il nostro livello di gioco, l’obiettivo è quello di provare a rimanere sempre in partita e di trovare quel guizzo che, magari, ci possa permettere di tornare a muovere la classifica”. “E’ certamente un buon periodo per noi – replica coach Gaspari -. Dopo una vittoria dobbiamo però essere bravi a mantenere le cose positive e resettare il resto, perché ogni partita è a sè. Abbiamo l’ultima gara di andata, visto che si tratta di un recupero, importante non solo a dare continuità alla striscia positiva ma soprattutto a ricercare la continutà del nostro gioco, che sta tra l’altro crescendo partita dopo partita. La nostra è una squadra costruita con un occhio di riguardo alla fase break, al servizio e al muro-difesa. Proprio il muro ultimamente sta crescendo tantissimo: tocchiamo tanto e siamo efficaci ».

Al Palasport di Scandicci, la Savino Del Bene riceve la Bosca S.Bernardo Cuneocon l’obiettivo di sfatare un tabù, visto che le toscane sono uscite perdenti da tutti e quattro i confronti diretti disputati contro le gatte. 

« È una gara importante in ottica classifica, ma anche per prepararci al meglio per la Champions League di settimana prossima – racconta Ofelia Malinov, palleggiatrice di Scandicci -. Dobbiamo consolidare il nostro gioco e le nostre sicurezze. Dovremo comportarci come abbiamo fatto con Trento: concentrate e cercando di esprimere sin da subito il nostro miglior gioco ». 

Prosegue il tour de force della squadra di Andrea Pistola, chiamata a invertire la rotta dopo i due k.o. consecutivi con Zanetti Bergamo e Vbc Èpiù Casalmaggiore ma priva dell’infortunata Degradi e ancora lontana dalla condizione migliore.

« Scandicci è una delle squadre più forti del Campionato – sottolinea la schiacciatrice Gaia Giovannini -. Sappiamo che sarà una partita impegnativa e che dovremo stare sempre sul pezzo nei momenti di difficoltà. La capacità di soffrire non ci è mai mancata, ora dobbiamo recuperare la forma migliore. Sia con Bergamo sia con Casalmaggiore nelle fasi finali dei set ci è mancato qualcosa; stiamo lavorando per tornare a fare quello scatto necessario nei momenti clou, e spero che questo accada già nel recupero di domani ».

IL CALENDARIO DEI RECUPERI-

7a GIORNATA

Giovedì 3 dicembre 2020, ore 18.30 

Delta Despar Trentino – Bosca S.Bernardo Cuneo

8a GIORNATA

Sabato 28 novembre 2020, ore 20.30 

Bosca S.Bernardo Cuneo – Banca Valsabbina Millenium Brescia

Sabato 28 novembre 2020, ore 20.30 

Bartoccini FortInfissi Perugia – Unet E-work Busto Arsizio

Domenica 29 novembre 2020, ore 17.00 

Reale Mutua Fenera Chieri – Delta Despar Trentino

9a GIORNATA

Sabato 12 dicembre 2020, ore 18.00 

Unet E-Work Busto Arsizio – Vbc E’più Casalmaggiore

10a GIORNATA

Mercoledì 25 novembre 2020, ore 18.00 

Savino Del Bene Scandicci – Bosca S.Bernardo Cuneo  ARBITRI: Merli-Cruccolini 

Delta Despar Trentino – Saugella Monza  ARBITRI: Papadopol-Bassan 

Sabato 5 dicembre 2020, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)

Bartoccini FortInfissi Perugia – Igor Gorgonzola Novara

Martedì 8 dicembre 2020, ore 18.00 

Unet E-Work Busto Arsizio – Reale Mutua Fenera Chieri

11a GIORNATA

Sabato 12 dicembre 2020, ore 20.30 

Savino del Bene Scandicci – Reale Mutua Fenera Chieri

12a GIORNATA

Sabato 5 dicembre 2020, ore 17.00 

Reale Mutua Fenera Chieri – Zanetti Bergamo

Commenti