Tuttosport.com

Per gli azzurri secondo successo contro il Belgio
0

Per gli azzurri secondo successo contro il Belgio

La nazionale di Blengini concede il bis nel secondo test match contro i rossi di Van Kerckhove imponendosi al PalaFlorio di Bari con un netto 3-0 (25-20, 25-18, 25-23) al Belgio di Van Kerckhove. 

venerdì 2 agosto 2019

BARI- L'Italia di Blengini chiude il ciclo delle amichevoli pre qualificazione olimpica bissando al PalaFlorio di Bari il successo di ieri contro il Belgio di Van Kerckhove ripetendo la bella prestazione del giorno prima imponendo ai rossi un netto 3-0 (25-20, 25-18, 25-23) che lascia sensazioni molto positive in vista del torneo che varrà un posto per Tokyo 2020.  

LA CRONACA DEL MATCH-

Blengini per questo secondo test match ha effettuato solo due cambi nello schieramento di partenza rispetto a ieri dando spazio ad Anzani al centro (al posto di Russo) e Balaso come libero (in sostituzione di Colaci). Questa la formazione di partenza dunque: la diagonale Giannelli-Zaytsev, Lanza e Juantorena schiacciatori, Piano e Anzani al centro e, come detto, Balaso. Nel complesso Giannelli e compagni hanno disputato una buona gara con il CT azzurro che durante il corso della gara ha ruotato un po’ tutti i suoi uomini concedendo campo e minuti ai suoi ragazzi. Il collegiale del gruppo azzurro terminerà con la seduta pesi di domattina,  osservato poi un giorno e mezzo di riposo, la squadra tornerà a radunarsi domenica sera, prima di tuffarsi nell’ultima e decisiva settimana di lavoro.

I PROTAGONISTI-

Filippo Lanza (Italia)- « Il bilancio di questa prima settimana è sicuramente positivo, abbiamo ottenuto due risultati importanti. E' bello giocare, la prossima settimana avremo tre partite importanti, avevamo bisogno di mettere nelle gambe un po’ di partite giocate. Dovremo affrontare la prossima settimana preparando il torneo con la consapevolezza di poter aggiungere qualcosa sia nel bagaglio tecnico che mentale di squadra. Ci alleneremo, vivremo la palestra, ci abitueremo al campo. Queste due partite non ci hanno messo alla prova dal punto di vista mentale, dovremo creare pressione mentale durante gli allenamenti pensandoli come fossero una partita ».

IL TABELLINO-

ITALIA-BELGIO 3-0 (25-20, 25-18, 25-23)

ITALIA: Lanza 4, Piano 3, Giannelli 7, Juantorena 4, Anzani 2, Zaytsev 9, Balaso (L), Colaci, Nelli 9, 
Sbertoli, Russo 5, Antonov 4, Lavia 6, Polo, Cavuto 4. Ne: Pesaresi (L), All. Blengini 

BELGIO: D’Hulst, Deroo 9, Verhees 3, Van den Dries 13, Grobelny 7, Van de Voorde 2, Stuer (L), Tuerlinckx 1, Rousseaux , Valkiers, Verstraete (L), Van de Velde 1, Verhanneman 4. Ne: Baetens, All.Van Kerckhove

ARBITRI: De Simeis, Di Bari 

Durata set: 28’, 27’, 29’
Spettatori: 850 
Italia: a 6 bs 13 mv 7 et 21 
Belgio: a 1 bs 12 mv 2 et 18

Bari Italia Belgio Blengini Zaytsev Van Kerckhove Van der Dries

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina