Tuttosport.com

Europei Maschili: la Serbia spegne i sogni della Francia
© Cev
0

Europei Maschili: la Serbia spegne i sogni della Francia

Nella seconda semifinale, giocata a Parigi, Atanasijevic e soci si impongono, al termine di una splendida partita, per 3-2 (23-25; 25-23; 25-21; 17-25; 15-7). Domenica la formazione di Kovac sfiderà la Slovenia per l'oro

sabato 28 settembre 2019

PARIGI (FRANCIA)- Nella seconda semifinale del campionato europeo la Serbia firma una grande impresa eliminando, al termine di una bellissima partita chiusa al tie break 3-2 (23-25; 25-23; 25-21; 17-25; 15-7), una Francia che, nonostante l'assordante tifo del pubblico di Parigi, non ha ripetuto la prestazione che le ha permesso di eliminare l'Italia, con un Boyer sotto tono ed una ricezione a corrente alternata, ed ha finito per arrendersi al cospetto delle bordate di Atanasijevic (27 punti per l'opposto di Perugia) al quale ha cercato di rispondere Ngapeth, il migliore dei suoi con 29 palloni vincenti.

La squadra di Kovac ha avuto l'abilità e la capacità tecnica di superare i momenti difficili, riuscendo a rimanere concentrata e rimontare dopo aver perso il primo set e a non mollare dopo il 2-2 della Francia dopo un quarto parziale dominato dai blues. La Serbia, che val bene ricordarlo l'Italia aveva battuto a Bari nelle qualificazioni olimpiche, ora se la vedrà con la Slovenia domenica sera in una finale inedita fra due squadre che però hanno indubbiamente meritato di esserci.

Europei Maschili Francia Serbia Atanasijevic Kovac Ngapeth Tillie

Caricamento...

La Prima Pagina