Tuttosport.com

Ma l'Italia di Rio e Bari dov'è?
0

Ma l'Italia di Rio e Bari dov'è?

Contro la Polonia, in World Cup, una brutta sconfitta. Per Tokyo serve lo spirito di Rio e di Bari

 DIEGO DE PONTI domenica 6 ottobre 2019

Una brutta Italia chiude la prima fase della World Cup con una sconfitta per 3-0 (25-18, 25-18, 25-22) contro la Polonia. Le vittorie con l'Argentina, in rimonta, e con la Tunisia avevano fatto pensare ad un gruppo in crescita. Poi è arrivata la doccia polacca. Una doccia molto gelata. L'Italia è una squadra dai due volti. Sa essere quella di Rio e di Bari, ma sa anche essere quella di Torino e di Nantes. Contro i Polacchi è andata in scena la seconda e non bastano le assenze eccellenti per spiegare: perché a Torino e Nantes Juantorena e Zaytsev c'erano. Da mercoledì si ricomincia ma per ct Blengini il dilemma diventa quello di capire come fare ad evocare lo spirito giusto. A Tokyo servirà.

World Cup Polonia Blengini Rio Bari Nantes Torino Juantorena

Caricamento...

La Prima Pagina