Tokyo: è arrivato il giorno d'esordio azzurro

Alle 2.00 del mattino in Italia Zaytsev e compagni sfidano il Canada per iniziare col piede giusto la loro avventura Olimpica

Tokyo: è arrivato il giorno d'esordio azzurro© EPA

TOKYO (GIAPPONE)- Il tempo dell'attesa è finito,domani alle 9.00 ora giapponese (le 2.00 in Italia), la nazionale di Blengini farà il suo esordio nel torneo Olimpico di Tokyo. Gli azzurri sfideranno il Canada di Glenn Hoag.
Quattro i precedenti tra le due Nazionali ai Giochi Olimpici (2 a Los Angeles 1984, 1 a Barcellona 1992 e l’ultimo nel 2016 a Rio) con un bilancio di tre successi e una sconfitta per gli azzurri (quella di Rio); in stagione c’è un precedente tra le due formazioni che è quello datato 5 giugno, giorno in cui la giovane formazione guidata da Antonio Valentini si è imposta 3-2 nella bolla di Volleyball Nations League disputata a Rimini.

LE PAROLE DEL TECNICO GIANLORENZO BLENGINI-

« Quella che sentiamo è una bella responsabilità, non tanto per l’eredità che ci portiamo dietro da Rio quanto per la bellezza stessa di poter rappresentare la pallavolo maschile e l’Italia insieme agli atleti azzurri. A parte qualche piccolo episodio che ha reso intermittente la preparazione di qualcuno dei ragazzi, nel complesso posso dire che il percorso che ci ha portato qui è stato quello che avevamo disegnato e preparato anche in base ai feedback che i giocatori ci hanno restituito giorno per giorno. In sostanza il progetto e il programma sono stati rispettati, anche grazie ai ragazzi che si sono immersi nella situazione con il massimo impegno. Li vedo vogliosi di iniziare e di confrontarsi con un torneo difficile ed equilibrato, consapevoli delle insidie e delle difficoltà che nasconde, ma anche delle loro qualità. Il gruppo è unito, lo zoccolo duro ha accolto benissimo i più giovani; sono riusciti a costruire un legame che va al di là degli aspetti tecnici e questo naturalmente mi rende soddisfatto. Gli addetti ai lavori non ci indicano come una delle formazioni favorite, ma anche quando in passato succedeva questo non è mai stato per noi un fattore determinante. I ragazzi sono concentrati su loro stessi, sulla continuità di gioco e sulla volontà di migliorare. Tutti hanno le idee chiare su cosa fare ».

CANADA-

Palleggiatori: Tyler Sanders, Jay Blankenau
Opposti: Ryan Joseph Sclater, Sharone Vernon-Evans
Centrali: Lucas Van Berkel, Graham Vigrass, Artur Szwarc
Schiacciatori: John Gordon Perrin, Steven Marshall, Nicolas Hoag, Stephen Timothy Maar
Libero: Blair Cameron Bann.
Allenatore: Glenn Hoag

I PRECEDENTI TOTALI DELLA NAZIONALE ITALIANA CONTRO IL CANADA-

24 vinte 5 perse 29 totali

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...