Volley - Tutti scommettono sull'Italia

La comunità dei tecnici italiani, impegnati nel prossimo Mondiale, vede le azzurre superfavorite per il titolo iridato
Volley - Tutti scommettono sull'Italia

TORINO – La comunità degli italiani all’estero punta sull’Italia. Ora che il Mondiale è alle porte le attese per un’Italia protagonista crescono, anche nei commenti dei tecnici italiani che allenano alcune delle avversarie che le azzurre incontreranno sul loro cammino. Il pronostico è presto fatto e si basa su alcuni fattori evidenti: la solidità di un gruppo che lavora insieme già da quattro anni e può aprire un ciclo vincente, il bel successo nella Volley Nations League di luglio che ha mostrato a tutti il livello di gioco raggiunto dalle azzurre, la presenza in campo dell’opposto Paola Egonu che ha la capacità di fare la differenza. Al Mondiale saranno quattro i tecnici italiani a guidare squadre straniere. Si tratta di Lorenzo Micelli, commissario tecnico della Bulgaria, Stefano Lavarini, commissario tecnico della Polonia, Daniele Santarelli, commissario tecnico della Serbia, Giovanni Guidetti, commissario tecnico della Turchia. Tutti convinti che le azzurre avranno un ruolo decisivo e tutti speranzosi di arrivare fino alla finale da giocare contro le azzurre. La Turchia di Giovanni Guidetti è l’ultima squadra che ha battuto le azzurre. Lo ha fatto pochi giorni fa nel test match di Napoli. Le turche hanno giocato alla pari e hanno dimostrato di essere più in condizione della squadra italiana, che ha scelto un avvicinamento alla forma migliore più progressivo, vista la lunghezza del cammino da affrontare nel torneo iridato. Guidetti puntava sull’Italia già per le Olimpiadi e la fiducia non è venuta meno: «Si tratta di una squadra nella piena maturità». L’Italia potrebbe pagare la pressione ma pochi ci credono. Così Daniele Santarelli, tecnico della Serbia e di Conegliano: «Le azzurre hanno vinto l’Europeo a Belgrado di fronte a 20.000 persone che tifavano contro. Non credo che si faranno condizionare». La vera sfida per le azzurre sarà quella di gestire il ruolo di super-favorite. Questo è il segreto delle grandi squadre, quelle che scrivono la storia. Il vero Mondiale per le ragazze di Mazzanti consiste nello scalare questa montagna.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...