I trionfi azzurri del 2022 celebrati dal Consiglio Federale

Nella riunione odierna il presidente Manfredi ha voluto ricordare tutte le straordinarie vittorie delle nostre nazionali. Dalla vittoria nel Mondiale maschile degli azzurri, al primo posto nella VNL femminile, al Bronzo iridato delle azzurre, a tutti i titoli conquistati a livello giovanile
I trionfi azzurri del 2022 celebrati dal Consiglio Federale

ROMA- Nel corso del Consiglio Federale che si è svolto oggi a Roma il Presidente della Fipav Giuseppe Manfredi ha voluto celebrare i successi azzurri che hanno reso la stagione delle nazionali italiane, di quelle maggiori e quelle giovanili a dir poco esaltante. La vittoria nel Mondiale maschile degli azzurri, il primo posto nella VNL femminile e il Bronzo iridato delle azzurre, a cui vanno sommate le incredibili sei vittorie europee in tutte le categorie giovanili, senza dimenticare il doppio Oro all'Eyof, così come l'Oro femminile e il Bronzo ai Giochi del Mediterraneo. Un bilancio eccezionale confermato anche dal Ranking Mondiale, sia la nazionale maschile, che quella femminile occupano, infatti, il secondo posto.
Manfredi, oltre alla pallavolo, ha poi ricordato i numerosi piazzamenti ottenuti nel beach volley dalle coppie sostenute dalla Federazione, tra i quali brilla la vittoria nel Beach Pro Tour - Elite16 di Jurmala per mano degli azzurri Nicolai-Cottafava, attualmente 7a formazione del World Ranking.
Le soddisfazioni non sono mancate nemmeno nel sitting volley, la nazionale femminile vice campione d'Europa infatti si è assicurata la vittoria della Golden Nations League e tra pochi giorni scenderà in campo nel grande appuntamento dell'anno: il Campionato del Mondo che si terrà dal 4 all'11 novembre a Sarajevo.
Il presidente FIPAV ha ribadito come dietro a tutti questi titoli ci sia una grande mole di lavoro, programmata nel corso degli anni dalla Federazione e portata avanti dall'attuale Consiglio Federale. Manfredi ha poi sottolineato che queste medaglie non sono fini a sé stesse, ma rappresentano un fondamentale traino per tutto il movimento pallavolistico italiano, nonché il meritato riconoscimento non solo degli sforzi della FIPAV, ma di tutte le società che costituiscono la vera forza del nostro mondo.
Il grande orgoglio, ha spiegato Manfredi, è aver ottenuto tutti questi risultati dopo due difficilissime annate contraddistinte dalla pandemia di COVID-19, dalle quali si è riusciti a uscire grazie all'impegno, alle idee e alle capacità dei dirigenti del movimento del volley.
Il presidente Fipav ha concluso, ricordando come la straordinaria stagione azzurra abbia avuto una consacrazione a tutti i livelli, passando dalla visita azzurri al Quirinale ricevuti dal presidente Mattarella, alla standing ovation riservata alla FIPAV durante il Consiglio Nazionale del Coni, così come i tantissimi complimenti ricevuti al Congresso Mondiale della FIVB e quello Europeo CEV, dove la Federazione Italiana Pallavolo è stata citata come modello da imitare.

PROGETTI SPORT E SALUTE - Il numero uno federale ha relazionato il Consiglio sui quattro progetti presentati per il bando degli 80 milioni destinati agli organismi sportivi per la promozione dell'attività sportiva. Con grande soddisfazione tutti e 4 i progetti presentati dalla FIPAV hanno ottenuto l'ok per il contributo da parte di Sport e Salute.

GARANTE CONCORRENZA - Nel corso della riunione il segretario generale Stefano Bellotti e l'avvocato Giancarlo Guarino hanno aggiornato il Consiglio in merito agli incontri che si stanno tenendo con l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

NUOVE AFFILIAZIONI - 95 sono le nuove società che hanno richiesto la prima affiliazione alla FIPAV, un ottimo dato che testimonia lo stato di salute della pallavolo italiana.

TORNEO WEVZA - IL CF ha deliberato l'organizzazione del torneo WEVZA di qualificazione agli Europei Under 17 maschili 2023. La manifestazione si terrà dal 3 al 7 gennaio 2023 a Darfo Boario Terme (BS). Il primo allenatore sarà Monica Cresta, mentre il vice Giovanni Preti.

NAZIONALE U16-F - É stato deliberato lo staff della nazionale u16 femminile che sarà impegnata in Germania nel torneo WEVZA di qualificazione al Campionato Europeo di categoria 2023. Il primo allenatore sarà Pasquale D'Aniello e il secondo Oscar Maghella.

CLUB ITALIA PER IL SUD - Il Consiglio ha approvato il progetto “Club Italia per il Sud" 2022-2023, il quale consiste in un primo percorso di supporto tecnico, attraverso una strategia di qualificazione specifica per le regioni del Sud: Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Calabria e Sicilia.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...