Tuttosport.com

Scatto vincente per Revivre Milano e Kioene Padova
© Revivre MIlano

Scatto vincente per Revivre Milano e Kioene Padova

Ottavi di Finale Gara 1: Milano vince a Latina, Padova ok con Sora. Il prossimo weekend gara 2

twitta

lunedì 13 marzo 2017

 Volleyball.it

PADOVA, 12 Marzo - Milano e Padova vincono gara 1 degli Ottavi di finale dei Play Off Challenge.  Venerdì sera a Milano, domenica a Sora le sfide di ritorno. Eventuali gara 3 il 22 marzo.

A PADOVA - E' la Kioene Padova ad aggiudicarsi la prima sfida di questi Ottavi Play Off Challenge UnipolSai. Dopo due set guidati sempre dai bianconeri, nell’ultimo parziale gli ospiti hanno avuto l’occasione di riaprire il match, ma è stata brava Padova a crederci e a chiudere ai vantaggi il terzo set, in salita fin dall’inizio per i veneti. L’abile regia di Zoppellari, le difese di Balaso e le prove dei centrali patavini hanno fatto la differenza. Il primo break della partita è di marca patavina, con Giannotti molto positivo e l’attacco out di Rosso che porta il punteggio sull’8-5. Gli ospiti faticano a riprendere in mano il gioco e Maar costringe coach Bagnoli al time out dopo la diagonale che vale il provvisorio 18-13. Il primo set ball lo mette a terra Fedrizzi sul 24-20 ed è un fallo in attacco di Miskevich a chiudere 25-21 il parziale. Molto più combattuto l’avvio di secondo set, anche se a un tratto Sora sbaglia troppo al servizio, favorendo la Kioene che allunga 11-8. Da qui Padova non molla più il vantaggio, aumentandolo ulteriormente sul 21-15 grazie alla battuta insidiosa di Volpato che permette ad Averill di contrattaccare positivamente. Coach Bagnoli getta nella mischia De Marchi, ma questo non basta: Maar chiude 25-20. Reazione rabbiosa della Biosì Indexa che inizia forte al servizio il terzo set scavando il vantaggio di 1-5. Gli ex De Marchi e Rosso aumentano il divario (3-9) e coach Baldovin manda in campo Milan per Maar. Azione dopo azione, i bianconeri recuperano lo svantaggio ed è proprio Milan a mettere a terra il 15-15. Nasce un bel testa a testa e sul 22-24, Padova mette a terra due muri che riaprono il set. L’attacco fuori di De Marchi e il block su Seganov chiudono 3-0 il match.

TABELLINO - Kioene Padova - Biosì Indexa Sora 3-0 (25-21, 25-20, 26-24) - Kioene Padova: Zoppellari 0, Maar 10, Averill 7, Giannotti 12, Fedrizzi 10, Volpato 6, Bassanello (L), Balaso (L), Koncilja 1, Milan 6. N.E. Link, Sestan, Shaw. All. Baldovin. Biosì Indexa Sora: Seganov 1, Tiozzo 2, Gotsev 13, Miskevich 17, Rosso 7, Mattei 3, Santucci (L), Corsetti (L), Kalinin (L), De Marchi 3. N.E. Sperandio, Marrazzo, Mauti, Lucarelli. All. Bagnoli. ARBITRI: Satanassi, Pozzato. NOTE – Spettatori 1.102. Durata set: 26', 25', 30'; tot: 81'. MVP Zoppellari.

A LATINA - La Revrive Milano si aggiudica la gara di andata degli Ottavi di Finale Play Off Challenge UnipolSai. Il sestetto meneghino supera la Top Volley in quattro set e venerdì avrà la prima possibilità di chiudere la serie. Decisivi i turni in battuta subiti da Latina e la mancata reazione dei pontini nel reparto muro-difesa. Luca Monti schiera Sbertoli al palleggio e Adamajtis opposto, De Togni e Galassi centrali, Hoag e Skrimov schiacciatori, Cortina libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Gitto al centro, Maruotti e Ishikawa di banda, Fanuli libero. S’inizia in equilibrio con Adamajtis che mette a segno il primo allungo sul 7-10, i lombardi insistono con gli ace di Sbertoli e Hoag 12-19, poi va De Togni al servizio per un filotto di sei punti con un ace che chiude 13-25. Bagnoli conferma nel secondo set Penchev e Latina, con gli ace di Ishikawa e Rossi, si porta 6-2, per poi allungare 16-8. Monti prova la carta Boninfante, ma senza esito, tanto che il giapponese chiude 25-16. Parte bene nel terzo set Milano, che con un ace di Skrimov si porta 2-6. I pontini recuperano sul 9 pari, ma sono gli ospiti ad allungare con un filotto di quattro punti (9-13). I locali si rifanno sotto con un muro di Penchev (14-15), ma sono i muri di De Togni e Adamajtis a pesare con il set che si chiude 21-25.  Il quarto set si sblocca sull’8-4 con i muri di Gitto (3), ma Milano rimette tutto in discussione (11-11) con i servizi di Hoag (un ace) e trova il doppio vantaggio (14-16) per poi allungare con i bloxk di Galassi e Skrimov (19-23) e chiudere 22-25.

TABELLINO - Top Volley Latina - Revivre Milano 1-3 (13-25, 25-16, 21-25, 22-25) - Top Volley Latina: Sottile 0, Maruotti 0, Rossi 7, Fei 20, Ishikawa 14, Gitto 5, Caccioppola (L), Fanuli (L), Penchev 12, Strugar 0, Klinkenberg 2, Pistolesi 0, Quintana Guerra 0. N.E. All. Bagnoli. Revivre Milano: Sbertoli 2, Hoag 14, De Togni 8, Adamajtis 15, Skrimov 21, Galassi 10, Rudi (L), Cortina (L), Boninfante 0, Marretta 0, Tondo 0. N.E. Nielsen, Galaverna. All. Monti. ARBITRI: Cappello, Goitre mauro carlo. NOTE – Spettatori 552. Durata set: 19', 22', 27', 25'; tot: 93'. MVP Skrimov. 

PROGRAMMA- Play Off Challenge, Ottavi Gara 2. Venerdì 17 marzo 2017, ore 20.30: (14a) Revivre Milano – (11a) Top Volley Latina; Domenica 19 marzo 2017, ore 18.00 (13a) Biosì Indexa Sora – (12a) Kioene Padova. 

Tags: Superlega A1Play Off Challenge

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti