Tuttosport.com

Volley: Superlega,  Matey Kaziyski torna in Italia, giocherà a Verona
0

Volley: Superlega, Matey Kaziyski torna in Italia, giocherà a Verona

La società del presidente Magrini ha definito nella notte l'ingaggio dello schiacciatore bulgaro che giocherà di nuovo in Superlega dopo le esperienze in Giappone e Polonia. Ha sottoscritto un contratto di un anno

venerdì 14 dicembre 2018

VERONA- Matey Kaziyski, che aveva lasciato due anni fa la nostra Superlega dopo otto stagioni a Trento, torna a giocare in Italia. La Calzedonia Verona ha definito nella notte l'ingaggio dello schiacciatore bulgaro, classe '84, svincolato dal Stocznia Szczecin. L'esperto giocatore ha firmato con la società gialloblù fino al termine della stagione sportiva 2018/19 e sarà a disposizione del tecnico Grbic già per la partita di domenica prossima che opporrà la Calzedonia alla Top Volley Latina.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE STEFANO MAGRINI-

« Questo è un bellissimo regalo per tutti. Per i nostri tifosi, per i nostri partner e per noi come società, coinvolgendo proprietà, staff e settore giovanile. Un colpo che io, personalmente, sogno e ho sognato da quando sono diventato presidente, tre anni  e mezzo fa. Quando si è presentata l'opportunità, domenica scorsa, non ho esitato, e davanti a me ho trovato una persona speciale, umile, dedita, che da subito ha voluto venire a Verona sposando il progetto, e per questo lo ringrazio. Ci auguriamo di fare tanta strada insieme, vedremo cosa ci riserverà il futuro. Sono davvero orgoglioso di essere il Presidente di questa società, abbiamo portato il grande volley a Verona dimostrando con i fatti di essere sempre a ridosso delle prime, di aver portato grandi campioni in questa città con la vittoria, inoltre, della Challange Cup. Una volta di più, sono orgoglioso di rappresentare questa società ».

Kaziyski Calzedonia Magrini

Commenti