Matteo Piano bersagliato dalla sfortuna: crociato del ginocchio

« Supererò anche questa » ha dichiarato il centrale di Milano e della nazionale dopo la diagnosi sull'infortunio che lo terrà fuori dai campi per diversi mesi

MILANO- Ancora un duro colpo della sorte per Matteo Piano, centrale della nazionale e dell'Allianz Milano. A seguito del trauma distorsivo del ginocchio sinistro patito in Nazionale, l’atleta è stato sottoposto ad accertamenti clinico-strumentali che hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore. Una brutta tegola per la società meneghina ma soprattutto l’ennesimo colpo della sorte del giocatore, rientrato quest’anno dopo aver superato un altro grave infortunio che lo aveva tenuto fuori dai campi per diversi mesi. Con il solito spirito ed il sorriso che lo ha sempre accompagnato Matteo ha già reagito a quanto gli è accaduto ed è pronto a lottare per tornare in campo quanto prima « Supererò anche questa » ha affermato sui social e c’è da credere che, ancora una volta, tornerà più forte di prima. In bocca al lupo Matteo.

Commenti