Andrea Marchisio è il nuovo libero di Castellana Grotte

Dopo cinque anni a Civitanova il trentunenne giocatore nato a Cuneo ha deciso di trovare una maglia da titolare in A2
Andrea Marchisio è il nuovo libero di Castellana Grotte

CASTELLANA GROTTE (BARI)- Andrea Marchisio lascia Civitanova, dopo cinque anni di successi, e firma un contratto che lo legherà nella prossima stagione alla New Mater Volley Castellana Grotte, scelta dolorosa ma motivata dalla voglia del libero di Cuneo di trovare, a trentun'anni, una maglia da titolare . Ad annunciare l'arrivo in Puglia del giocatore il presidente Nino Carpinelli e il direttore sportivo Bruno De Mori.

LA CARRIERA-

Otto anni nella massima serie quasi equamente divisi tra Cuneo (città in cui è nato e società in cui è cresciuto pallavolisticamente) e Civitanova (club con cui ha vinto 1 Champions League, 3 scudetti e 2 Coppe Italia negli ultimi cinque anni), cinque anni in serie A2 (con Loreto, Roma, Tuscania per due stagioni non consecutive e Siena): non ha bisogno di ulteriori presentazioni la carriera di Marchisio, libero che arriva in Puglia con oltre 365 partite alle spalle e con un'incredibile esperienza in campo nazionale ed europeo.

LE PAROLE DI ANDREA MARCHISIO-

« Ho scelto Castellana Grotte e la Puglia perché avevo voglia di rimettermi in gioco in primo piano. Dopo le ultime stagioni vissute in una piazza straordinaria come quella di Civitanova, avevo desiderio di tornare a giocare con continuità. Ho colto subito l'opportunità concessami dalla New Mater Volley, una società da cui ho sentito subito stima e fiducia. Ho sempre seguito il campionato di serie A2 e devo dire che è stato sempre di ottimo livello. Il prossimo torneo, però, sarà ancora di più livellato verso l'alto con tante squadre forti. A noi il compito di essere sempre combattivi, di non lasciare mai nulla al caso e di vincere quante più partite possibili per arrivare ai playoff nella migliore posizione. Conosco bene l'ambiente di Castellana - ha ricordato lo stesso Marchisio - Il Pala Grotte è uno dei palazzetti più calorosi d'Italia con un tifo in grado di trascinarti. Mi auguro che si crei tra la squadra e il pubblico quel sentimento giusto che ci porti a dare il massimo e porti loro a sostenerci ogni domenica ».

LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO BRUNO DE MORI-

« Con Marchisio sappiamo di aver fatto una scelta d'esperienza, per le tante stagioni vissute ai massimi livelli, di talento, ma anche di carattere e determinazione, per la voglia che ci ha dimostrato fin da subito nell'accettare la nostra proposta e nel mettersi a disposizione del nostro club ».

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...