Bruno Frea candidato alla Presidenza FIDAL Piemonte

Nel sito "Atletica passione infinita" sono pubblicate la presentazione e il programma

Bruno Frea candidato alla Presidenza FIDAL Piemonte

Entra nel vivo la corsa alla presidenza del Comitato Regionale piemontese della FIDAL.
Il Professor Bruno Frea, ex atleta e urologo di chiara fama oltre che Professore Ordinario di Urologia in varie università italiane, ha scelto di mettersi in gioco per seguire la sua passione di sempre: l’atletica leggera.
Per spiegare le ragioni della sua scelta ha aperto insieme a una squadra di persone accomunate dalla stessa passione per l'atletica leggera, un sito internet e una pagina facebook dal nome molto esplicito: "Atletica Passione Infinita"
Nel sito sono pubblicate la presentazione e il programma ambizioso che il Professor Frea ha sintetizzato in pochi punti essenziali.

«In Atletica passione infinita si ritrovano le motivazioni di una candidatura che potrebbe sembrare curiosa ad un primo sguardo! - dichiara il Professor Frea - Un professore universitario di urologia perché scende in lizza nel mondo della FIDAL piemontese? Perché la ha praticata con passione  in passato e adesso vuole dedicare energie, tempo, lavoro per contribuire, insieme con tutti i protagonisti a rendere l'atletica piemontese più unita, più compatta, più competitiva anche a livello nazionale».

In queste settimane Bruno Frea sta portando avanti vari incontri con tutti i Comitati Provinciali della regione, proprio perché, come ama ripetere, il programma non deve essere “calato dall’alto” ma deve essere un punto di partenza e va condiviso ascoltando le esigenze e i contributi delle società del territorio.
Il 9 gennaio 2021 si terrà l’assemblea ordinaria elettiva che eleggerà il nuovo Presidente del Consiglio Regionale e i membri del consiglio regionale per il quadriennio 2021-2024.

Commenti